Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ROMA IN 9 TAPPE
Mar 24 Ott 2017 - 10:16 Da ninnetta

» LU ME' SICILIANU
Ven 20 Ott 2017 - 10:37 Da Flavia Vizzari

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Mer 11 Ott 2017 - 16:42 Da Flavia Vizzari

» Gualtiero G. Canu
Mer 11 Ott 2017 - 16:41 Da Flavia Vizzari

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Sab 30 Set 2017 - 16:54 Da Giuseppe La Delfa

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Dom 24 Set 2017 - 20:44 Da Giuseppe La Delfa

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Dom 24 Set 2017 - 20:28 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Buttitta di Favara
Ven 1 Set 2017 - 9:45 Da Flavia Vizzari

» Poeti veri e poeti falsi
Dom 30 Lug 2017 - 20:31 Da Flavia Vizzari

» Un artista inizia ad essere tale ...
Dom 30 Lug 2017 - 20:22 Da Flavia Vizzari

» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» recensione avuta nel 2008 e dimenticata
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

» Mons. Giovanni Accolla, ordinazione episcopale
Dom 26 Feb 2017 - 22:43 Da Giuseppe La Delfa

» Il potere salvifico della poesia di Giovanni Albano 
Mer 11 Gen 2017 - 1:47 Da Flavia Vizzari

» Presentazione Silloge di S. Gaglio (IV Premio Asas 2016)
Sab 7 Gen 2017 - 18:54 Da Flavia Vizzari

» PREMIO POESIA A.S.A.S.
Sab 7 Gen 2017 - 18:53 Da Flavia Vizzari

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Recensioni di Mauro Longo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensioni di Mauro Longo

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Sab 26 Lug 2014 - 4:54

Ringrazio in modo particolare al Maestro Mauro Longo per bontà della sua recensione fatta con amore cristiano , bontà sua non meritavo tanta attenzione. Pippo        



Recensione di Mauro Longo del mese del 7 Luglio 2014

a Giuseppe La Delfa

Giuseppe La Delfa , nato in provincia di  Enna ,è siracusano di adozione dal 1964, per benemeriti acquisiti nella sua attività di giornalista , di operatore culturale , di scrittore  e di umanista. Gli è valso la stima in città e anche fuori per la prodigalità a soccorrere chi gli chiede l’assistenza , per essere istintivamente misericordioso. Come uomo è metodico , sincero, positivo creativo nel proteggere(anche lui poeta) la categoria , fino a dedicarle una antologia , sempre aperta per favorirne la cultura e la conoscenza. Altrettanto ama il teatro come sua seconda aspirazione a vederlo , nei giovani siracusani riconosciuto e protetto da chi di dovere , con un palcoscenico comunale : ne parla perché è attivissimo in quest’arte, come commediografo e regista. I temi delle sue commedie spaziano per lo più comicamente sui proverbi , perché gli agevolano fin dal titolo l’applicazione sul pubblico dei temi trattati  alla laurea  Magistrale in Scienze Cognitive e Psicologiche nel caso che lo spettatore ne fosse disatteso nel lavoro e in famiglia.                                                                    Da giornalista e pubblicista , la carriera di Giuseppe  La Delfa annota sue collaborazioni e riconoscimenti di valore su molti quotidiani e periodici di grido , da ottenergli premi di valutazione anche letteraria . Citarli non basterebbe un paginone , tante sono infatti le testate di quotidiani e periodici , in Italia e  particolarmente in Sicilia , che lo annoverano , appunto prezioso come collaboratore . Tra gli onori pubblici finora conseguiti , si citano il cavalierato ottenuto dall’Ordine Equestre di Santo Sepolcro , l’essere volontario  CISOM dell’ Ordine Militare di Malta e della Protezione civile a Siracusa.

Mauro Longo    

          


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Mauro Longo

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Lun 4 Ago 2014 - 19:18

Cari forumisti , vi presento un poeta religioso devoto di Giuseppina Faro serva di Dio che dedicato con amore una lirica alla sua concittadina illustre di Pedara(CT) e noi l'ospitiamo con affetto cristiano . Pippo

A Giuseppina Faro



Nostra amata Vergine Giuseppina Faro.
sposa di Gesù, sei salita giovanissima  in Paradiso. 
Hai offerto le tue virtù al Nostro Salvatore.

Ti farà   Beata per essere nella schiera  dei santi.
Tante grazie, hai ricevuto per intercessione di Gesù,
del Padre Celeste e dello Spirito Santo,


per i fratelli che si rivolgono con tanto amore a te.
Per la tua bontà , di donare te stessa
a sorella povertà e  sorella carità
per la misericordia Divina , invocando il Santo nome
di Dio Padre Onnipotente, di Gesù e dello Spirito  Santo. 

In ogni tuo fratello hai  visto il volto    
del tuo sposo Gesù .
Lui ti darà questo privilegio innalzandoti
sugli altari , promotrice la Santa Madre Chiesa.



Tutti noi preghiamo per te ora e sempre .
La tua breve vita è stata una chimera    
di donna esemplare e perenne e devota serva
del figlio di Dio.  
Così sia.

Carmelo Pappalardo

Siracusa 2014

                    

 


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Recensione di Mauro Longo a Giuseppe La Delfa per poesia Mamma Siciliana

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Lun 4 Ago 2014 - 19:26

Recensione a una poesia siciliana

A cura di Mario Longo

“Mamma siciliana “ di Pippo La Delfa è un componimento lirico, reale nel racconto che fa di un soldato iracheno che chiede un “atto di bontà” per una sua atroce crudeltà, conscio del suo delitto. A invocare perdono è un uomo vinto dal rimorso della sua atrocità , che fondamentalmente lascia però intravedere dal suo ignobile gesto di essere “un islamico di sentimenti cristiani”, perché se la prende appunto con la sua razza “di cattiva nomea” e che lui ripudia di averla dovuta servire  dovere nazionale: gli fa persino “schifo“ ricordare di avergli armato la mano contro un suo fratello in Cristo. L’invocazione implorata alla Mamma Siciliana dal “carnizzatore” di suo figlio –purtroppo anche lui comandato a fare la guerra contro la gente che non ci vede fratelli in cristo- da la sensazione visiva alla lettura dei versi , di una visione scenografica reale  dell’accaduto , come fosse un reportage di guerra , una “denunci” contro ogni conflitto armato,  perché rende purtroppo gli uomini “peggio degli animali “ .

 

Ma  uro Longo

     afro                santa     


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Anniversario della dipartita dello scrittore Vitaliano Brancati Siracusano di Pachino

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Mar 5 Ago 2014 - 17:05

Vitaliano Brancati siracusano di Pachino gallista a Catania

A settembre ricorre il 60°  anno della dipartita del grande scrittore Pachinese , noi lo ricordiamo come l’autore di opere letterarie di grande valore. “Gli anni perduti”, “Il Bell’Antonio”,   e don “Giovanni in Sicilia “ sono di Vitaliano Brancati un quadro pittoresco della provincia di Catania e dei giovani di quel tempo  , in cui ingannavano se stessi , illudendosi appresso alle di essere pieni di vita . Sognavano ,a occhi aperti conquiste femminili impossibili ed evasioni vissute da “Paolo il Caldo “. Però, quanti “Anni Perduti” per definirlo un autore provinciale , commentò un giorno lo scrittore Mauro Longo, in un suo Pamphlet letterario ,adducendo che in fondo seppe risvegliare in questo romanzo la coscienza di una società saporifera, abitata da “giovani perdigiorno”. Ne’ “La Governante " (altro argomento prezioso ridotto in teatro) Brancati non riuscì , secondo Longo, a liberarsi a Roma delle sue ipocrisie paesane e del  suo retrogrado si siciliano , per cui scrisse dell’omosessualità come un altare al perbenismo dell’uomo siciliano , di chi ha l’indole della trasgressione morale. Certo fu , che l’instabilità giovanile di Brancati entrò in crisi a Roma , da quando vi si trasferì e si vide costretto a frequentare gli intellettuali di Croce e i democratici europei. Numerose sono le pubblicazioni di Brancati dirette all’affermazione dell’uomo sulle donne e i romanzi di satira e gallismo siciliano dai quali cinema e teatro continuano a spigolarvi   spettacoli.     

 

Giuseppe La Delfa

                           


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Omaggio al Siracusano Marco del Grandi

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Mer 13 Ago 2014 - 1:05

[size=37]Marco De Grandi[/size]

Vissuto oltre 600 anni fa , da oggi (2014), si continua a parlare in teatro di Marco De Grandi perché autore dell’opera  “Resurretio Christi” ritenuta  primo spettacolo del Teatro in Sicilia , in appena 900 versi . Uomo politico, segretario  della camera regionale Sicilia :De Grandi aveva semplicemente richiamato in un editto la gente ebrea della contrada siracusana “la Giudecca” ai doveri morali e religiosi , non pensando di la espressività nel verso , per il tema che richiamava , come fosse una passerella , nomi di per dover restare famoso come autore teatrale , per la scrittura poetica , per la espressività nel verso, per il tema che richiamava , come fosse una passerella , nomi di personaggi religiosi , della cultura , della storia . Certa fu la presunzione di critici , di avere scritto un testo teatrale. Persino a Roma ,nella Chiesa degli Artisti (allogata in piazza del Popolo ) La “Resurrezione” venne rappresentata riscritta in volgare siciliano  , diciamo sullo stile di Pasolini , nel suo “Vangelo secondo Matteo “ . C’è stato pure il giornalista Filippo Arriva , storico di teatro , che ne ha prodotta (dall’originale di 900 versi ) una sua edizione deal titolo “ La Resurressione “ inserendo  all’inizio del copione un pianto di Maria , stile 300, e momenti musicali da autori di secoli passati , dal 30 in poi. C’è stato pure lo scrittore Paolo Albani che al tempo in cui era preside del liceo classico di Siracusa , riscrisse in un volumetto di sua edizione l’opera di De Grande  , parlata da voci linguistiche che sono nel paese , tenuto conto che l’autore avesse viaggiato molto con i suoi incarichi politici e di governatore : Si deve al regista Aldo Formosa e alla sua compagnia del Teatro di Sicilia , l’essere riuscito a rivisitare il testo di  Paolo Albani in chiave ironica  e accostarlo a De Grande per i molti  particolari apportati alla messinscena , per se  stessa già numerosa di personaggi tratti dalla bibbia ,dalla religione , dalla cultura umanista , dalla storia. Ne venne infatti una satira , dalla invenzione  registica del Formosa , da avere accreditata la fama di De Grande come illustre poeta siracusano del XV secolo , ma non certo di drammaturgo e di avere  inaugurato  il Teatro Siciliano , al cui fama resta appannaggio dei revisori sceneggiatori, che , di un editto continuano a farne un’opera teatrale . Del teatro siracusano di ieri  e di oggi assicura lo storico siracusano Mauro Longo m, parleremo opportunamente , visto che a Siracusa conta solo il teatro classico , come se non ci fossero più autori degni eredi di Epicarmo .

 

 Giuseppe La Delfa           

   study    afro             

 

 


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Omaggio al poeta Jacopo da Lentini Notaro

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Mer 13 Ago 2014 - 1:09

 

Giuseppe la Delfa conclude con il poeta da Lentini la sua ricerca di grandi siracusani rimasti in oblio dal loro tempo.

E’ del notaio Jacopo da Lentini che qui si intende ricordare la fama di essere stato l’inventore del sonetto , la lingua cioè dei poeti siciliani, “depurata dagli elementi municipali e idiomatici” . si cita che nelle sue liriche    , il notaro analizza l’amore “come vicenda interiore, con grande acutezza psicologica “.

Giuseppe La Delfa, stacanovista per lo zelo che mette nella poesia e nel reperire poeti della provincia siracusana degni di essere perennemente ricordati , non poteva trascurare Jacopo da Lentini , anche perché è stato uno dei principali esponenti della scuola siciliana concernente la lirica : gli si attribuiscono 15 canzoni di diverso schema metrico , 22 sonetti rivisitati in lingua volgare , dei temi della rivisitazione in volgare.

Politicamente è stato il Notaro di Federico II° , che Dante chiama nella Divina Commedia il “Notaro” per antonomasia . Le sue liriche vertono il rapporto amoroso tra l’uomo e la donna , improntato alla tradizione cortese: gli argomenti sono infatti temi narrativi , dialogati disquisiti moralmente e filosoficamente, sulla natura dell’amore.

 

Mauro Longo

 

      study                     


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Recensione al drammaturgo Mauro Longo

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Mer 13 Ago 2014 - 3:13

Mauro Longo profeta in patria

Sono decenni che Longo scrive dediche e firma suoi giudizi a opere poetiche e a profili di autori teatrali siciliani. L’amico scrittore –commediografo Mauro Longo siracusano doc, ma  catanese d’adozione da oltre 60 anni , ha svolto l’attività di medico e di  giornalista pubblicista , di scrittore e commediografo. Al suo attivo ha due Lauree in Medicina e Chirurgia e Scienze Politiche. Rinnovando i fasti  di tanti famosi  scrittori-commediografi  siciliani come Luigi Pirandello , Giovanni Verga , Rosso di San Secondo, Nino Martoglio, Luigi Capuana, Mario Giusti , Giovanni Formisano e  Marchese,  fa vivere in tutte le sue opere teatrali , che sono 35  e 12 saggi sul teatro di Catania , una serie di personaggi tipici della nostra terra , trasfondendo in queste sue pregevoli commedie in dialetto e in lingua tutto  l’amore viscerale che egli giustamente nutre da sempre per la nostra meravigliosa Sicilia in modo particolare per le città di Siracusa e Catania , che non è soltanto terra di malaffare, mafia , corruzione come per secoli hanno affermato alcuni detrattori , ma è soprattutto terra fertile di grande umanità, di generosità e di accoglienza per come hanno decantato tanti viaggiatori e uomini di cultura  stranieri  e i grandi della letteratura di tutti i tempi a partire dal sommo poeta Dante Alighieri  .

Giuseppe La Delfa

Siracusa 13-08-14
   afro  afro                       

 


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensioni di Mauro Longo

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Mer 13 Ago 2014 - 3:46

Giuseppe La Delfa ha scritto:
Mauro Longo profeta in patria

Sono decenni che Longo scrive dediche e firma suoi giudizi a opere poetiche e a profili di autori teatrali siciliani. L’amico scrittore –commediografo Mauro Longo siracusano doc, ma  catanese d’adozione da oltre 60 anni , ha svolto l’attività di medico e di  giornalista pubblicista , di scrittore e commediografo. Al suo attivo ha due Lauree in Medicina e Chirurgia e Scienze Politiche. Rinnovando i fasti  di tanti famosi  scrittori-commediografi  siciliani come Luigi Pirandello , Giovanni Verga , Rosso di San Secondo, Nino Martoglio, Luigi Capuana, Mario Giusti , Giovanni Formisano, Enrico Serretta , Santi Savarino ,  fa vivere in tutte le sue opere teatrali , che sono 35  e 12 saggi sul teatro di Catania , una serie di personaggi tipici della nostra terra , trasfondendo in queste sue pregevoli commedie in dialetto e in lingua tutto  l’amore viscerale che egli giustamente nutre da sempre per la nostra meravigliosa Sicilia in modo particolare per le città di Siracusa e Catania , che non è soltanto terra di malaffare, mafia , corruzione come per secoli hanno affermato alcuni detrattori , ma è soprattutto terra fertile di grande umanità, di generosità e di accoglienza per come hanno decantato tanti viaggiatori e uomini di cultura  stranieri  e i grandi della letteratura di tutti i tempi a partire dal sommo poeta Dante Alighieri  .

Giuseppe La Delfa

Siracusa 13-08-14
   afro  afro                       

 


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensioni di Mauro Longo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum