Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Gio 20 Lug 2017 - 17:51 Da Giuseppe La Delfa

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Gio 20 Lug 2017 - 17:44 Da Giuseppe La Delfa

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Gio 20 Lug 2017 - 17:38 Da Giuseppe La Delfa

» LU ME' SICILIANU
Dom 4 Giu 2017 - 21:47 Da Flavia Vizzari

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» recensione avuta nel 2008 e dimenticata
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

» Mons. Giovanni Accolla, ordinazione episcopale
Dom 26 Feb 2017 - 22:43 Da Giuseppe La Delfa

» Il potere salvifico della poesia di Giovanni Albano 
Mer 11 Gen 2017 - 1:47 Da Flavia Vizzari

» Presentazione Silloge di S. Gaglio (IV Premio Asas 2016)
Sab 7 Gen 2017 - 18:54 Da Flavia Vizzari

» PREMIO POESIA A.S.A.S.
Sab 7 Gen 2017 - 18:53 Da Flavia Vizzari

» Arte & Parole
Sab 3 Dic 2016 - 12:38 Da ninnetta

» Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia” – IV^ Edizione
Gio 1 Dic 2016 - 11:17 Da carmy77

» Bianco & Nero
Dom 27 Nov 2016 - 1:51 Da Flavia Vizzari

» Premio Buttitta a Pippo La Delfa
Sab 26 Nov 2016 - 8:20 Da Giuseppe La Delfa

» Relitto spaziale precipita su miniera di Giada
Sab 12 Nov 2016 - 11:08 Da Flavia Vizzari

» Giovanni Albano
Dom 30 Ott 2016 - 14:24 Da Flavia Vizzari

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Gio 14 Apr 2011 - 23:22

Giuseppe La Delfa ha scritto:Congratulazioni per incontro culturale A.S.A.S del 7 aprile riuscito secondo le vostre e nostre aspettative.

Ad Majora Pippo



Pippo in qualita di nostro Socio onorario ti aspettiamo per il 4 Maggio ... :-)


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Bozza Articolo x Comunicato Stampa Caffè Lett di Maggio

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 9 Mag 2011 - 15:59

L’Associazione siciliana arte e scienza (a.s.a.s.), al suo appuntamento mensile del Caffè letterario Arte & Scienza.

…E così, nel pomeriggio del giorno 4 Maggio, l’a.s.a.s. è tornata a riunire i propri Soci, col benestare della presidentessa e pittrice Flavia Vizzari, del vicepresidente Nino Comunale e del segretario Pasquale Ermio, in un clima di rinnovata cordialità ed amalgama che, nei sobri locali della sede ufficiale, ha contribuito a ravvivare inoltre una cornice esterna dai toni palesemente “plumbei”, vaghi premonitori di qualche ulteriore e residuo scroscio pluviale stagionale…
“La lingua o parràta Siciliana” dalle sue origini, in tutto il suo retaggio storico e culturale e nella sua realtà attuale ha rappresentato l’argomento di dibattito del giorno, introdotto da Flavia Vizzari ponendo l’attenzione sulla differenza tra lingua e dialetto (fonetico) e brillantemente sviluppato e discusso in particolare dal poeta e socio a.s.a.s. Filippo Scolareci (che ha fatto riferimento, fra l’altro, alle origini della Scuola poetica siciliana fiorente presso la corte palermitana di Federico II di Svevia ed in particolare anche presso la città di Messina tra il 1220 ed il 1231), dagli scrittori e poeti Angelo Coco, Gino Puglisi, Maria Cappello, Maria Romanetti, Licia Velardi e Pasquale Ermio, dei quali alcuni hanno decantato versi, opportunamente recitati in forma dialettale. I vari intervenuti, hanno contribuito a sviluppare un interessante dibattito sulle varianti vernacolari della lingua siciliana, sulla maniera più espressiva di concepire i versi direttamente in forma dialettale e sulla difficoltà di espressione che a volte si può incontrare nella scrittura a causa dell’assenza di una koinè comune, cosa per la quale l’Associazione siciliana arte e scienza mostra particolare attenzione.
L’assemblea annoverava qualche nuovo e compiaciuto iscritto e nelle battute finali dell’incontro ha potuto beneficiare di qualche dritta da parte del dott. Natale Rizzo che obiettivamente puntualizzava sul sempre più dilagante “malcostume” cittadino e sulle oggettive difficoltà che quasi inevitabilmente si incontrano a voler promuovere anche iniziative culturali concrete ed appassionanti. Le sue speranze rimangono così riposte tutte nell’a.s.a.s.
Non meno interessante infine è risultata la collaborazione della giovanissima e simpatica Alba Terranova “figlia d’Arte” nell’esposizione del programma relativo al Raduno programmato per i prossimi 16 e 17 luglio promosso dall’a.s.a.s e che prevede una mostra collettiva di pittura, un recital di poesie ed il secondo convegno sulla lingua siciliana da svolgersi tra Messina e la Vallata dell’Alcantara, per partecipare al quale si ricorda che è necessario proporre le proprie creazioni entro il mese di Giugno p.v. sul tema della “Natura siciliana”.
È doveroso, anche stavolta, menzionare con riconoscenza il “dolce pensiero” avuto da Flavia Vizzari che, in chiusura d’incontro, ha allietato gli intervenuti con un ottimo caffè (preparato in ben due “versioni”) e dei gustosissimi biscotti piparèlli.
L’a.s.a.s. sarà lieta di annoverare tra i propri iscritti dei nuovi amici interessati, a partire già dal prossimo incontro fissato per il giorno di Mercoledi 1 Giugno alle ore 17:00.
A ben ritrovarsi, dunque...!

Socio aderente a.s.a.s. artista Diego Manualdi




Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Mar 10 Mag 2011 - 10:34

Mi sembra interessante e comunque gratificante il testo del socio-aderente Diego Manualdi...

Però credo che sarebbe opportuno, non solo per la stessa asas, ma sopratutto per il discorso che dovrebbe diffondere l'asas tra i siciliani e in generale sui cittadini del mondo, non limitarsi a riassumere "poeticamente" ciò che si è fatto durante la riunione... perché questo potrebbe e dovrebbe farlo il segretario eletto all'inizio della riunione...

Secondo me, il Presidente o un incaricato eletto alla fine della riunione stessa, dovrebbe diffondere un comunicato sulle CONCLUSIONI del dibattito, con una posizione di maggioranza ed eventualmente una di minoranza che dovrebbe chiarire pubblicamente qual'è l'idea attuale dell'asas sul tema trattato...

Se non si fa questo, si rinuncia a una delle finalità dell'asas che è quella di influire "positivamente" sulla cultura siciliana e non, chiarendo con un certo rigore scientifico le verità relative a cui si giunge con i lavori posti in essere, uno dei quali è questo incontro culturale mensile a tema...

Mi spiace che ancora questa mia opinione non sia stata tenuta in conto neanche per rispondermi se è inutile o sbagliata...

Non pretendo che si faccia quello che dico io, ovviamente, ma di dirmi se si accetta la mia proposta e... si applica... o non si accetta, per il motivo che il Direttivo voglia considerare valido e mi si risponda qualcosa...

Non avrei nessuna difficoltà ad accettare ciò che voterebbe la maggioranza... anche se non dovessi essere d'accordo... perché questa è la democrazia fino a prova contraria Wink

In ogni modo complimenti per avere ripetuto con successo l'incontro e spero che ne seguano molti altri, che diventi un incontro culturale sempre più partecipato e con risultati teorici utili per il rinnovamento culturale dell'arte in Sicilia e fuori Wink


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Alba Terranova il Mar 10 Mag 2011 - 11:46

Io non sono stata presente all'incontro fin dall'inizio per motivi di salute...tuttavia posso dire che ancora il numero dei soci che partecipa all'incontro mensile supera di poco la decina ed in materia di lingua siciliana erano in pochi a possedere qualche nozione...pertanto il dibattito è stato relativamente breve, c'è stata una relazione più corposa alla quale purtroppo non ero presente e poi uno scambio di opinioni relativamente alla difficoltà incontrata dai poeti al momento di scrivere in siciliano dovuta alla mancanza di una koinè comune. Tutto questo è stato scritto nel documento redatto da Manualdi e onestamente non c'era altro da aggiungere.
avatar
Alba Terranova
affiziunatu
affiziunatu


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Mar 10 Mag 2011 - 12:25

Alba, scusami se non sono stato chiaro, ma il mio messaggio non voleva essere per niente un appunto nei tuoi confronti... Come presidente mi riferivo al presidente dell'associazione o alla persona che potrebbe fungere da presidente (per consenso tra i partecipanti) durante la riunione...

Spero che i tuoi problemi di salute siano lievi e che si risolvano prontamente...

Un saluto :-)


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mar 10 Mag 2011 - 14:18

nicolacomunale ha scritto:
Mi spiace che ancora questa mia opinione non sia stata tenuta in conto neanche per rispondermi se è inutile o sbagliata...


Caro Nicola, la discussione c'è stata, ma era solo tra noi due ed io ti ho risposto:

http://artevizzari.italianoforum.com/t3239-articolo-resoconto-caffeletterario

ma comprendo che questo Forum "incasina" tutti e sicuramente non hai letto!

Altresì ho bene inteso ciò che tu dici e ho comunicato in merito al nostro Presidente del consiglio a cui ho affidato l'incarico di correggere e completare il Comunicato di Diego, a cui anche io ho apportato correzioni e solo dopo l'ho sottoposto ad un vostro parere.

Diego lo controllerà domani perchè oggi non gli è possibile.

La nostra Associazione si basa sulla volontarietà ed è già molto se qualche Socio realizza qualcosa.

Ho portato anche con me alla riunione ciò che tu hai scritto e cioè quanto quoto di seguito:


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mar 10 Mag 2011 - 14:21

nicolacomunale ha scritto:Come comunicato e resoconto della riunione mi pare che possa andare...

Però credo che sia necessario elaborare anche un documento del caffè culturale "arte e scienza" (e questo bisognerebbe farlo ad ogni riunione) nel quale si dovrebbe stendere il contenuto culturale e politico su tema in ci si è accordati... Aggiungendo, nel caso fosse necessario, un secondo testo più corto per rappresentare eventualmente i punti di vista diversi espressi da alcuni soci rispetto al documento centrale accordato.

Questo documento da pubblicare al massimo deve essere il necessario prodotto di ogni riunione...

Se no più che di un caffè culturale si tratterebbe di una semplice riunione salottiera tra amici per salutarsi, chiacchierare sia pure su cose estremamente interessanti, recitare delle belle poesie e bersi benignamente un caffè insieme per rafforzare l'amicizia...

Che anche quest'ultima è una funzione del caffè culturale... ma non solo: l'elemento più importante è produrre una conclusione culturale, con lo scopo di offrire un proprio contributo, non importa se minimo (ognuno deve dare quello che può), al patrimonio culturale dell'arte e della scienza Wink


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mar 10 Mag 2011 - 14:30

Alba Terranova ha scritto: in materia di lingua siciliana erano in pochi a possedere qualche nozione...pertanto il dibattito è stato relativamente breve, c'è stata una relazione più corposa alla quale purtroppo non ero presente e poi uno scambio di opinioni relativamente alla difficoltà incontrata dai poeti al momento di scrivere in siciliano dovuta alla mancanza di una koinè comune. Tutto questo è stato scritto nel documento redatto da Manualdi e onestamente non c'era altro da aggiungere.

Condivido anche ciò che scrive Alba in merito al valido contenuto sul tema trattato ... a cui io e Nino aiutati da Alba abbiamo dato una conclusione frettolosa passando all'argomentazione "organizzazione raduno" ... poichè si rischiava di irrompere in clamorosa "malafigura" con le persone intervenute (infatti l'indomani mi è stato detto da Angelo Coco, che si aspettava qualcosa di più valido come discussione, ma non l'ha detto pubblicamente per non mettermi in difficoltà e mi ha dato validi consigli per il Raduno e il Convegno di Lingua siciliana, già riportati ai Topic inerenti)

Questo problema si può avere anche al Convegno di Lingua Siciliana se non ci daremo da fare e invitare e scovare persone capaci e preparate ... ho già chiesto ad Alba di contattare lei Lucrezia Lorenzini in quanto sua ex docente. Il resto è affidato alle mani di Peppe Gerbino e Nino Barone

e se malauguratamente all'ultimo non potessero venire? ... ?


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Mar 10 Mag 2011 - 15:48

Capisco che abbiamo dei limiti: è umano... chi non ha limiti?
Però dobbiamo prendere coscienza dei nostri limiti e studiare...
Bisogna capire che è opportuno andare alle riunioni con un minimo di informazione sul tema che si tratta e cercare di offrire nel dibattito un proprio punto di vista (però argomentato, ragionato)... che poi si confronta "dialetticamente" (senza presunzioni o attitudini altezzose) con gli altri punti di vista, per concludere il dibattito serenamente su una posizione articolata che si deve riflettere su un documento scritto...

Però - ripeto ciò che ho già scritto - con lo scopo di offrire un proprio contributo, non importa se minimo (ognuno deve dare quello che può), al patrimonio culturale dell'arte e della scienza.
Il documento emesso dall'asas deve offrire delle verità relative, umili, con tante interrogazioni, ove le cose non siano chiare... Non si devono "dettare sentenze"... ma bisogna offrire stimoli alla riflessione pubblica dei cittadini...
Se si cade nella tentazione di affermare cose su cui non siamo documentati o non abbiamo riflettuto abbastanza allora sì che corriamo il rischio di irrompere in clamorosa "malafigura"
Quindi non c'è bisogno che vengano dei "luminari scientifici" delle "alte sfere"... Dobbiamo essere coscienti che la scienza può partire anche dai "piccoli" intellettuali.

Però se cambiamo la mentalità, se ci rimettiamo a studiare umilmente, se cerchiamo anche di pensare con la nostra testa e non con i pregiudizi che ci hanno abbondantemente inculcato... (per "sentito dire", per avere ricevuto lezioni dogmatiche e per avere letto libri sbagliati...)
Se vengono persone cosiddette "preparate" è meglio... ma che vengano o non vengano, questo fatto non ci deve esimere dal dovere di prepararci ognuno di noi per proprio conto e andare alle riunioni documentati e con un proprio punto di vista...
Se il nostro punto di vista risulta che può essere sbagliato, non importa, apprenderemo dai nostri errori e dalle considerazioni altrui se sono più logiche e più documentate...

Questo è il salto di qualità che dobbiamo realizzare ognuno dei partecipanti...
Poco a poco cresceremo e faremo crescere anche i cittadini che verranno a contatto, in qualche modo, con noi dell'asas.

In poche parole, noi dell'asas dobbiamo sentirci studenti per la vita e dobbiamo cercare di contagiare tutti i cittadini con cui abbiamo dei contatti o scambi di idee... per cercare di convincerli che sentirsi studenti e operare di conseguenza ci fa tutti migliori... Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mar 10 Mag 2011 - 16:02

Io su ciò che sò sono preparata, anche Filippo Scolareci è preparato, anche Angelo Coco ne sa molto, anche se il dialetto non lo scrive, come ci ha detto ...

poi c'era un certo Filippo Campolo che ha richiesto di aderire all'asas, ma in quanto non ancora socio non ha parlato, nè ha richiesto di farlo, ma da ricerche su internet credo che anche lui sia preparato.

Nino è venuto un poco dopo ...

Essere o sentirsi preparati ovviamente non vuol dire che si è arrivati o che non possiamo aumentare le nostre conoscenze, ma noi pochi presenti abbiamo avuto chiaro che tra di noi oltre ciò che ci siamo detti non avevamo altro da dirci perchè rischiavamo di escludere la maggior parte dell'assemblea a cui abbiamo evidenziato bene i punti più salienti:

1) C'è differenza tra dialetto e Lingua siciliana

2) Si scrive come si pensa poichè la lingua è più spontanea ed è il tradurre una operazione non consigliabile

3) Auspichiamo ad una Koinè comune, e questo sarà il tema del nostro Convegno del 16 Luglio,

ho anche fatto degli esempi sul chi o ca o non o nun ...

Credo che tutto vada di comune accordo e in sintonia, e speriamo sempre di continuare a migliorarci per sviluppare la nostra cultura


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mar 10 Mag 2011 - 16:06

Flavia Vizzari ha scritto:L’Associazione siciliana arte e scienza (a.s.a.s.), al suo appuntamento mensile del Caffè letterario Arte & Scienza.

…E così, nel pomeriggio del giorno 4 Maggio, l’a.s.a.s. è tornata a riunire i propri Soci, col benestare della presidentessa e pittrice Flavia Vizzari, del vicepresidente Nino Comunale e del segretario Pasquale Ermio, in un clima di rinnovata cordialità ed amalgama che, nei sobri locali della sede ufficiale, ha contribuito a ravvivare inoltre una cornice esterna dai toni palesemente “plumbei”, vaghi premonitori di qualche ulteriore e residuo scroscio pluviale stagionale…
“La lingua o parràta Siciliana” dalle sue origini, in tutto il suo retaggio storico e culturale e nella sua realtà attuale ha rappresentato l’argomento di dibattito del giorno, introdotto da Flavia Vizzari ponendo l’attenzione sulla differenza tra lingua e dialetto (fonetico) e brillantemente sviluppato e discusso in particolare dal poeta e socio a.s.a.s. Filippo Scolareci (che ha fatto riferimento, fra l’altro, alle origini della Scuola poetica siciliana fiorente presso la corte palermitana di Federico II di Svevia ed in particolare anche presso la città di Messina tra il 1220 ed il 1231), dagli scrittori e poeti Angelo Coco, Gino Puglisi, Maria Cappello, Maria Romanetti, Licia Velardi e Pasquale Ermio, dei quali alcuni hanno decantato versi, opportunamente recitati in forma dialettale. I vari intervenuti, hanno contribuito a sviluppare un interessante dibattito sulle varianti vernacolari della lingua siciliana, sulla maniera più espressiva di concepire i versi direttamente in forma dialettale e sulla difficoltà di espressione che a volte si può incontrare nella scrittura a causa dell’assenza di una koinè comune, cosa per la quale l’Associazione siciliana arte e scienza mostra particolare attenzione.
L’assemblea annoverava qualche nuovo e compiaciuto iscritto e nelle battute finali dell’incontro ha potuto beneficiare di qualche dritta da parte del dott. Natale Rizzo che obiettivamente puntualizzava sul sempre più dilagante “malcostume” cittadino e sulle oggettive difficoltà che quasi inevitabilmente si incontrano a voler promuovere anche iniziative culturali concrete ed appassionanti. Le sue speranze rimangono così riposte tutte nell’a.s.a.s.
Non meno interessante infine è risultata la collaborazione della giovanissima e simpatica Alba Terranova “figlia d’Arte” nell’esposizione del programma relativo al Raduno programmato per i prossimi 16 e 17 luglio promosso dall’a.s.a.s e che prevede una mostra collettiva di pittura, un recital di poesie ed il secondo convegno sulla lingua siciliana da svolgersi tra Messina e la Vallata dell’Alcantara, per partecipare al quale si ricorda che è necessario proporre le proprie creazioni entro il mese di Giugno p.v. sul tema della “Natura siciliana”.
È doveroso, anche stavolta, menzionare con riconoscenza il “dolce pensiero” avuto da Flavia Vizzari che, in chiusura d’incontro, ha allietato gli intervenuti con un ottimo caffè (preparato in ben due “versioni”) e dei gustosissimi biscotti piparèlli.
L’a.s.a.s. sarà lieta di annoverare tra i propri iscritti dei nuovi amici interessati, a partire già dal prossimo incontro fissato per il giorno di Mercoledi 1 Giugno alle ore 17:00.
A ben ritrovarsi, dunque...!

Socio aderente a.s.a.s. artista Diego Manualdi




"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mar 10 Mag 2011 - 16:14

Ad una rilettura più attenta su quanto quoto :

nicolacomunale ha scritto:Se si cade nella tentazione di affermare cose su cui non siamo documentati o non abbiamo riflettuto abbastanza allora sì che corriamo il rischio di irrompere in clamorosa "malafigura"
Quindi non c'è bisogno che vengano dei "luminari scientifici" delle "alte sfere"... Dobbiamo essere coscienti che la scienza può partire anche dai "piccoli" intellettuali.

La mia partecipazione non escludeva l'organizzazione e ci si riferiva a questo secondo punto in merito alla "malafigura"

Ma come tu ben sai è importante per noi incentivare discussioni sul tema "Lingua siciliana"... soprattutto per far si che a Messina si sviluppino le coscienze in merito alla problematica e anche in vista del Convegno da organizzare ...

Messina è forse la provincia siciliana in cui la maggior parte dei poeti si interessa solo di scrivere in italiano.

So perfettamente che il dibattito sarebbe stato "scarso" e "scadente", ma non è un buon motivo per non affrontare le difficoltà ... e diciamo ... che tutti sono rimasti contenti perchè di più non si poteva fare ...

man mano riusciremo a portare anche ai poeti messinesi le conoscenze a cui si è giunti a livello regionale. Anche se i "luminari" non parteciperanno (Ninni Magrì), ma cmq c'è molto bisogno di loro ... come allo stesso modo l'asas ha molto bisogno di te, come "luminare dell'arte e della scienza" checchè tu ne dica per umiltà :-))

Sono cmq fiduciosa :-) cheers
anche perchè lo scopo è oltre che dibattere l'argomento, o salottiero, di creare un gruppo vero e attivo!


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Mar 10 Mag 2011 - 17:04

Admin ha scritto:
Flavia Vizzari ha scritto:

“La lingua o parràta Siciliana” dalle sue origini, in tutto il suo retaggio storico e culturale e nella sua realtà attuale ha rappresentato l’argomento di dibattito del giorno, introdotto da Flavia Vizzari ponendo l’attenzione sulla differenza tra lingua e dialetto (fonetico) e brillantemente sviluppato e discusso in particolare dal poeta e socio a.s.a.s. Filippo Scolareci (che ha fatto riferimento, fra l’altro, alle origini della Scuola poetica siciliana fiorente presso la corte palermitana di Federico II di Svevia ed in particolare anche presso la città di Messina tra il 1220 ed il 1231), dagli scrittori e poeti Angelo Coco, Gino Puglisi, Maria Cappello, Maria Romanetti, Licia Velardi e Pasquale Ermio, dei quali alcuni hanno decantato versi, opportunamente recitati in forma dialettale. I vari intervenuti, hanno contribuito a sviluppare un interessante dibattito sulle varianti vernacolari della lingua siciliana, sulla maniera più espressiva di concepire i versi direttamente in forma dialettale e sulla difficoltà di espressione che a volte si può incontrare nella scrittura a causa dell’assenza di una koinè comune, cosa per la quale l’Associazione siciliana arte e scienza mostra particolare attenzione.



A questo punto si potrebbe aggiungere che sarà emesso a breve termine un documento dell'ASAS con il fine di contribuire a chiarire alcuni problemi e porre alcuni interroganti emersi durante il dibattito della riunione, sulla koiné siciliana...
Poi... tale documento potrà essere elaborato in collaborazione da te, da Alba, da Filippo Scolareci, e da Angelo Coco su alcune possibilità interessanti che si stanno chiarendo nel dibattito siciliano e su alcune delle questioni che ancora sono da chiarire (sui quali si formulano i relativi interroganti) per arrivare a una koiné siciliana... l'ambito del documento naturalmente dovreste sceglierlo voi quattro e non dovrebbe abbracciare l'intera problematica, ovviamente, ma solo alcuni punti che avete menzionato durante il dibattito Wink
Un documento di questo tipo sarebbe già un vero contributo al dibattito siciliano ed uscirebbe dal puro "resoconto" della riunione con una personalità propria...
Consultati per favore con Alba, con Filippo e con Angelo e vedi un poco se sono d'accordo per stilare un documento di due o tre pagine, che poi si invierebbe ai giornali e alle associazioni che trattano questo stesso argomento... Fra l'altro esso potrebbe essere utilizzato come la naturale introduzione al dibattito del raduno sulla lingua siciliana Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mer 11 Mag 2011 - 10:49

Da: Pasquale Ermio
Data: 11/05/2011 10.45.38
A: f.vizzari.me
Oggetto: Re: Richiesta OPINIONE

Beh concordo con l'idea si Nicola; proponevo durante l'incontro ultimo e lo ribadisco ora, che chi dà il suo apporto a temi del genere dovrebbe farlo anche attraverso relative forme scritte, in modo che si possa raccogliere materiale, da poter studiare su base riflessiva, oggettiva e scientifica, e attraverso una sintesi e delle osservazioni, venire a capo dell'argomento.
Stesso discorso per gli interventi che verranno fatti durante il convegno di luglio.


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 11 Mag 2011 - 11:13

A questo punto credo che necessiti prendere urgenti decisioni sul da farsi

1) Inviare il comunicato stampa come il mese scorso? Chi lo deve inviare? Chi gestisce la email dell'asas?

2) Andare a trovare l'assessore Mario D'Agostino? Chi deve andarci? Cosa dobbiamo dirgli che abbiamo deciso di fare? Cosa abbiamo deciso che vogliamo da lui?

3) Dobbiamo formare questi gruppi scientifici e tecnici per il raduno?

4) Chi è disponibile per fare?

Vi ricordo che l'assessore Mario D'Agostino aveva dato un limite di dieci giorni ed oggi siamo già al 14° giorno ...

Sto pensando SERIAMENTE di dimettermi!!


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Mer 11 Mag 2011 - 16:09

Admin ha scritto:Da: Pasquale Ermio
Data: 11/05/2011 10.45.38
A: f.vizzari.me
Oggetto: Re: Richiesta OPINIONE

Beh concordo con l'idea si Nicola; proponevo durante l'incontro ultimo e lo ribadisco ora, che chi dà il suo apporto a temi del genere dovrebbe farlo anche attraverso relative forme scritte, in modo che si possa raccogliere materiale, da poter studiare su base riflessiva, oggettiva e scientifica, e attraverso una sintesi e delle osservazioni, venire a capo dell'argomento.
Stesso discorso per gli interventi che verranno fatti durante il convegno di luglio.

Da: Alba Terranova
Data: 11/05/2011 11.42.58
A: f.vizzari.me
Cc: Coco Angelo; filipposcolareci@yahoo.it; p Manualdi Diego; A:P:S:Ermio Pasquale; nino.comunale@gmail.com
Oggetto: Re: Richiesta OPINIONE


come già ho detto al forum io non ero presente alla prima parte dell'incontro e non so cosa sia stato detto. Ad ogni modo ritengo che non ci sia stato un dibattito tale da permettere la stesura di un documento di tre pagine da inviare a chissà chi.


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Opinione

Messaggio  fscolareci il Mer 11 Mag 2011 - 16:28

Giorni or sono, ho ricevuto sul portale di Face Book, da parte della Presidentessa Flavia Vizzari, un messaggio con il quale mi chiedeva un mio parere in merito agli articoli relativi alle discussioni che hanno fatto parte della tematica centrale della ultima riunione del 4 maggio c.m. dei soci A.S.A.S. e che sono stati inseriti in questo Forum. Ho risposto che non ero a conoscenza e di non averli letti, in quanto in questo spazio le discussioni in merito sono riservate esclusivamente ai soci fondatori. Adesso da parte di Flavia mi è stata data la possibilità e quindi ora con molta modestia mi permetto esprimere il mio parere, ma prima ancora mi sento di convenire con il nostro Presidente Onorario Nicola Comunale quando asserisce che in questi incontri ognuno di noi deve cercare di dare il massimo contributo anche in termini più concreti e non soltanto di salotto. Forse mi sbaglierò, ma credo personalmente di avere avuto la netta sensazione che queste riunioni per alcuni di noi significano soltanto degli incontri per potere recitare e fare ascoltare le proprio liriche. Con questo non voglio dire che non si devono recitare le poesie in vernacolo, anzi sono convinto che dall'ascolto di esse ci possiamo rendere conto della differenza di preparazione di ognuno di noi e quindi questo darebbe la possibilità di allargare il dibattito, ma dobbiamo tenere presente che lo scopo principale della nostra Associazione è quello di creare dei gruppi per lo studio della Lingua Siciliana. Io personalmente avevo portato diverso materiale relativamente all'argomento della tematica, ma avendo avuto questa sensazione mi sono limitato ad esternare in linea di massima le origini della Scuola Poetica Siciliana.
Inoltre, ho notato che quando parlava la gentilissima Alba Terranova (purtroppo a corto di voce), molti di noi si distraevano e nonostante i suoi ripetuti e cortesi richiami non si riusciva ad ascoltare quanto aveva da comunicarci per il prossimo raduno.
In merito alla decisioni urgenti da prendere, come giustamente dice Flavia Vizzari, bisognerebbe organizzarsi in fretta in quanto il tempo stringe e l'Assessore D'Agostino aveva dato un limite di soli dieci giorni. Per quanto riguarda i contatti con le autorità, ritengo sia giusto che questi vengano mantenuti ed espletati soltanto da chi ha delle cariche sociali di un certo riguardo in seno all'Associazione. Da parte mia vorrei essere molto più disponibile, ma oltre alla stesura del mio prossimo libro, che mi sta rubando parecchio tempo, purtroppo Flavia (che stimo tanto e spero che quello che ha scritto in merito ad eventuali sue dimissioni sia soltanto un momento di riflessione mal ponderata) sa benissimo dei miei molteplici impegni, primo fra tutti il seguimento giornaliero di mia sorella che soffre del morbo di Alzhaimer e che viene alimentata solo ed attraverso un tubo naso-gastrigo.
Tuttavia io sono convinto che i nostri associati sapranno rendersi conto che questo nostro impegno va preso in modo più serio.
avatar
fscolareci
frischeru
frischeru


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 11 Mag 2011 - 16:47

Grazie Filippo del tuo intervento che condivido ... mi spiace apprendere solo adesso che tu avevi altro di cui farci partecipe, quindi mi viene da pensare che forse per il futuro possa essere richiesta una "preparazione collettiva di pochi membri" al Caffè Letterario

per curiosità, posso sapere di cosa si trattava? ...

Per il resto (contatti assessori, ricerca patrocinatori x targhe, bandi, locandine ecc ) ho aperto altri Topic ...

qui intanto mi interessa sapere se siete daccordo di diffondere l'articolo così come riportato o se necessita aggiungere altro che specifichi le finalità che si pone l'asas ...



Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 11 Mag 2011 - 17:17

Desidero informare i nostri forumisti e i Soci asas anche in merito all'Incontro del 4 Maggio sul tema "Lingua siciliana e dialetto messinese" ...

il nostro Socio Manualdi ha redatto un Comunicato:



Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 11 Mag 2011 - 17:28

Quest'incontro è stato come approccio iniziale per approdare a degli incontri futuri più particolareggiati sul tema della Lingua siciliana poichè uno degli scopi principali della nostra Associazione siciliana arte e scienza è quello di creare dei gruppi per lo studio appunto della Lingua Siciliana.

Sarebbe interessante pertanto ai prossimi incontri redigere i vari interventi creando un documento dell'ASAS con il fine di contribuire a chiarire alcuni problemi e porre gli interrogativi emersi durante il dibattito della riunione, sulla koiné siciliana... su alcune possibilità interessanti che si stanno chiarendo nel dibattito siciliano e su alcune delle questioni che ancora sono da chiarire per arrivare a una koiné siciliana...

Un documento di questo tipo sarebbe già un vero contributo al dibattito siciliano ed uscirebbe dal puro "resoconto" della riunione con una personalità propria...
altresì potrebbe essere utilizzato come la naturale introduzione al dibattito del raduno sulla lingua siciliana che si sta organizzando per il 16 Luglio p.v.


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  fscolareci il Mer 11 Mag 2011 - 17:34

Non c'è di che Flavia. Comunque io non intendevo stringere la cerchia dei partecipanti, solo che sarebbe opportuno che partecipassero tutti con più entusiasmo e vedrai che si porterà avanti con successo quanto è nel progetto dell'Associazione.
In merito alla documentazione che io non ho tirato fuori, si trattava di alcuni termini o parole del dialetto Siciliano, che sono scaturiti dalle diverse lingue dei vari popoli che in modo graduale si sono alternati nel tempo attraverso le varie dominazioni ed anche come vengono parlate e scritte nei vari luoghi della Sicilia, spesso cambiando una vocale o aggiungendo alcune consonanti.
Per quanto riguarda l'articolo, secondo il mio modesto parere, è stato scritto abbastanza bene e non credo che bisognerebbe aggiungere altro.
Ciao Filippo
avatar
fscolareci
frischeru
frischeru


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 11 Mag 2011 - 18:10

Grazie Filippo,

come potrai vedere dall'ulteriore email informativa che ho inviato, ho spostato la discussione preparatoria al Convegno Lingua siciliana in questo spazio

http://artevizzari.italianoforum.com/t3283-convegno-di-lingua-siciliana-asas-di-messina

invitando anche gli studiosi a livello regionale che non potranno presenziare e nostri Soci come Alessio Patti, Ninni Magrì e tutti gli altri ...

speriamo di riuscire a fare qualcosa di veramente positivo e utile ... grazie ancora


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Gio 12 Mag 2011 - 0:58

http://amedit.wordpress.com/2011/05/11/l%e2%80%99associazione-siciliana-arte-e-scienza-a-s-a-s-al-suo-appuntamento-mensile-del-caffe-letterario-arte-scienza/



"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

incontri culturali

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Gio 12 Mag 2011 - 5:27

Nonostante i miei innumerevoli impegni e la salute precaria vi sono vicino spiritualmente "Ad Majora". Pippo



dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Gio 12 Mag 2011 - 8:38

Sono d'accordo che ad ogni riunione salga un documento dell'asas per pubblicare le conclusioni di ogni dibattito... Wink

Il dibattito deve servire a questo scopo: chiarire alcuni punti oscuri delle situazioni attuali del tema trattato di volta in volta e porre interrogazioni per future riflessioni ricerche e dibattiti... Con lo scopo di far avanzare le conoscenze acquisite, sia pure con piccoli passi...

È necessario che ogni socio si senta parte di un gruppo (come l'asas) che, accomunando sforzi individuali, ricerca continuamente la verità relativa dei temi a cui si è interessati e sui quali si vuole crescere e apportare il proprio contributo intellettuale, senza sentirsi ne superiore ne inferiore alle proprie risorse mnemoniche-intellettive...

Ognuno deve dare quello che ha senza vergognarsi se crede che può dare poco e senza insuperbirsi se crede che può dare molto... Questa considerazione su "quanto" si può dare, non ha motivo di essere... Si da e tanto basta per sentirsi utili e per contribuire a far avanzare la cultura artistica siciliana e non, con obiettività scientifica.

È indispensabile però che il socio, che voglia partecipare con animo di apportare il proprio contributo intellettuale, si informi adeguatamente (leggendosi previamente le informazioni pertinenti, disponibili), sulla situazione attuale delle conoscenze relative al tema dell'incontro. E porti con se alle riunioni una base scritta delle sue considerazioni e interrogativi, appoggiati sulle informazioni che sono arrivate in suo possesso (citando ovviamente le fonti); così in ogni incontro si potrà aprire un confronto dialettico, dove non si dovrà cercare di ottenere "la ragione personale"; ma con umiltà e fiducia ricercare una verità relativa condivisibile.

Tale verità, posta in un documento collettivo per iscritto, dovrebbe includere affermazioni argomentate, ma anche interroganti sulle cose che non si sono potute chiarire, che abbiano il più alto grado possibile di obiettività e si sostengano logicamente sulle conoscenze apportate dai soci durante il dibattito.

Oggi, peraltro, con un computer connesso in Internet, si possono chiarire agilmente e "in tempo reale" i dubbi che possono sorgere durante il dibattito sulle conoscenze già acquisite. Questo è uno strumento altamente raccomandabile da usare durante le discussioni per dirimere eventuali controversie basate su conoscenze dubbiose o semplicemente contestate.

Bisogna convincersi che tutto questo è possibile realizzarlo, con dei piccoli sforzi di studio e riflessione personale, di ogni socio partecipante...

Non si tratta di dover formulare "teorie universali sui massimi sistemi", ma di dare il proprio piccolo contributo di pensiero, coscienti che con un granello di sabbia ciascuno, poco a poco, possiamo costruire una grande duna che potrà essere utile a noi stessi, ma anche a tutti coloro che sono interessati al patrimonio culturale autentico dell'arte siciliana e universale in senso antropico. Wink

Questo è uno dei compiti più importanti e irrinunciabili dell'asas: costruire conoscenza scientifica dell'arte dal basso, da diffondere con la dovuta umiltà per generare nuovi dibattiti in tutta l'isola...

Naturalmente dobbiamo essere aperti a recepire anche le verità che vengono diffuse dalle altre associazioni affini ed incoraggiare i continui scambi in tutta la Sicilia con spirito di "fraternità, libertà ed uguaglianza" e con la speranza fondata che la nostra umanità potrà accrescere il suo livello civile e la sua capacità di pacifica convivenza, rispettosa delle diversità, solidaria e democratica.

Spero che anche Pippo (che mi compiace salutare con affetto) possa contribuire a questi dibattiti, superando - speriamo- i suoi problemi di salute


cheers cheers cheers cheers cheers cheers

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum