Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» LU ME' SICILIANU
Ieri alle 10:37 Da Flavia Vizzari

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Mer 11 Ott 2017 - 16:42 Da Flavia Vizzari

» Gualtiero G. Canu
Mer 11 Ott 2017 - 16:41 Da Flavia Vizzari

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Sab 30 Set 2017 - 16:54 Da Giuseppe La Delfa

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Dom 24 Set 2017 - 20:44 Da Giuseppe La Delfa

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Dom 24 Set 2017 - 20:28 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Buttitta di Favara
Ven 1 Set 2017 - 9:45 Da Flavia Vizzari

» Poeti veri e poeti falsi
Dom 30 Lug 2017 - 20:31 Da Flavia Vizzari

» Un artista inizia ad essere tale ...
Dom 30 Lug 2017 - 20:22 Da Flavia Vizzari

» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» recensione avuta nel 2008 e dimenticata
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

» Mons. Giovanni Accolla, ordinazione episcopale
Dom 26 Feb 2017 - 22:43 Da Giuseppe La Delfa

» Il potere salvifico della poesia di Giovanni Albano 
Mer 11 Gen 2017 - 1:47 Da Flavia Vizzari

» Presentazione Silloge di S. Gaglio (IV Premio Asas 2016)
Sab 7 Gen 2017 - 18:54 Da Flavia Vizzari

» PREMIO POESIA A.S.A.S.
Sab 7 Gen 2017 - 18:53 Da Flavia Vizzari

» Arte & Parole
Sab 3 Dic 2016 - 12:38 Da ninnetta

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il "Mercoledì culturale dell'Asas"

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 7 Mar 2011 - 10:17

Ho parlato con padre Fosco ed è daccordo che ci si possa riunire in sede ... il giorno scelto è il mercoledì ...

io opterei per una cadenza mensile, neppure quindicinale, allo scopo che la frequenza prolungata possa ottenere in positivo una partecipazione più massiccia e non sporadica.

saltando il mercoledì delle ceneri e il successivo (poichè la sera c'è una partita in tv e si rischia un'assenteismo)

anche il 23 perchè si Laurea Alba ... cheers

quindi farei il primo mercoledì del mese e dunque le date sarebbero:


6 APRILE : 4 MAGGIO : 1 GIUGNO : 6 LUGLIO

si potrebbe anche preparare una Locandina da affiggere alla Bacheca in chiesa

L'inontro Culturale del Mercoledì sarebbe aperto ai Soci Asas e a tutti gli aspiranti Soci Asas (che possono compilare la scheda di adesione durante l'incontro stesso)

si potrà così integrare le discussioni del Forum anche durante i Mercoledì insieme, recitare poesie, avere scambi culturali e di conoscenza reciproca, nonchè potere offrire liberamente la propria disponibilità collaborativa per l'Asas.

Per le consumazioni (caffè, biscotti etc. ) si farà in maniera volontaria e già ho l'appoggio dell'aspirante Socia aderente (in attesa di riscontro) Maria Cappello (moglie del Diacono) ... proporrei anche per chi consuma senza contribuire nell'organizzazione un'offerta libera a consumazione da lasciare al parroco per le spese di luce ... cheers

che ne dite di questa idea? ...
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  ninocomunale il Lun 7 Mar 2011 - 10:45

Con riferimento a quanto hai scritto relativamente alla disponibilità di p. Fosco per le riunioni, non virtuali ma reali e interpersonali, dei soci dell'Asas, potrebbe starmi bene il mercoledì, compatibilmente con i miei impegni di tassinaro di famiglia. Devo chiederti però, Flavia, di far sapere a tutti da che ora e fino a che ora orientativamente ci si potrebbe fermare in sede, poi mi piacerebbe che, anche se tale incontro ha cadenza mensile, nessuno lo debba sentire come un inderogabile obbligo, perchè un imprevisto può capitare a tutti e,in tal caso, diventa d'obbligo una telefonata almeno al Presidente, o al vice o al segretario per avvisare della propria assenza.
Spero di aver fatto cosa gradita nella mia risposta quasi in tempo reale, e porgo a te ed a tutti gli ASASINI un cordiale saluto.
Ad maiora
avatar
ninocomunale
frischeru
frischeru


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 7 Mar 2011 - 10:52

ninocomunale ha scritto:Con riferimento a quanto hai scritto relativamente alla disponibilità di p. Fosco per le riunioni, non virtuali ma reali e interpersonali, dei soci dell'Asas, potrebbe starmi bene il mercoledì, compatibilmente con i miei impegni di tassinaro di famiglia. Devo chiederti però, Flavia, di far sapere a tutti da che ora e fino a che ora orientativamente ci si potrebbe fermare in sede, poi mi piacerebbe che, anche se tale incontro ha cadenza mensile, nessuno lo debba sentire come un inderogabile obbligo, perchè un imprevisto può capitare a tutti e,in tal caso, diventa d'obbligo una telefonata almeno al Presidente, o al vice o al segretario per avvisare della propria assenza.
Spero di aver fatto cosa gradita nella mia risposta quasi in tempo reale, e porgo a te ed a tutti gli ASASINI un cordiale saluto.
Ad maiora

Innanzitutto ti ringrazio per il tempestivo riscontro :-) cheers e poi, anche io penso che non dev'essere assolutamente un sentirsi obbligati, anzi sono contenta di avere avuto questa bella idea (grazie a una involontaria risposta di Nicola che mi ha fatto meditare cheers ... e perchè non un caffeletterario arte e scienza?)

non ho pensato a particolari perchè volevo aspettare un riscontro, infatti ancora è scritto solo qui, nello spazio di noi del "Direttivo" ...

io penso si possa invitare tutti i Soci per un paio d'ore ... tipo 17,00: 19,00 ... o modificare poi nel periodo più estivo ... e magari una mezzoretta prima per i Soci fondatori che abbiano da comunicarsi qualcosa "inter nos" ...

che ne dite?
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 7 Mar 2011 - 10:55

Abbiamo nuovi Soci che neppure conosciamo:

http://artevizzari.italianoforum.com/t3098-elenco-soci-asas

sarà anche un modo per conoscersi ... si potrà anche venire solo per mezzora ... in base ai propri impegni ... chi vuole essendo a porte chiuse, se musicista può portare uno strumento ... chitarra, violino ... poichè appunto è da dare spazio a tutti gli artisti che verranno, quindi anche ai musicisti ... cheers
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Pasquale Ermio il Lun 7 Mar 2011 - 11:22

Va bene la proposta e l'iniziativa, il parere è mio e di Mariella.

Ciao, un saluto a tutti Smile
avatar
Pasquale Ermio
nutrìcu
nutrìcu


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 7 Mar 2011 - 11:54



questa foto penso possa rappresentare inizialmente l'Evento ... cheers
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 7 Mar 2011 - 15:28

forse meglio questa:

avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mar 8 Mar 2011 - 21:55

propongo anche di prepare una Locandina da affiggere in Bacheca in parrocchia, così verso metà Marzo si può portarla in Parrocchia e nel frattempo aggiornare Padre Fosco su orari e giorni di inzio dell'iniziativa (a padre Fosco ho consegnato anche una copia dello Statuto e alcuni fogli di Schede per l'adesione associativa - infatti già Antonio Cattino mi ha chiesto dov'è la nostra sede per ritirare la scheda, ma dopo averlo delucidato gli ho inviato anche la scheda in word) ... non sarebbe male anche aggiungere i visti di accettazione alla richiesta di Maria Cappello che sarà in sede a collaborarci essendo di casa ... (moglie del Diacono)

intanto aspettiamo pure pareri e idee del nostro Socio onorario Nicola cheers

qualcuno di voi ha un fornellino elettrico che non usa? Altrimenti lo compro ...
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Gio 10 Mar 2011 - 15:19

Mi pare molto interessante l'idea...
Naturalmente, raccomanderei di non dimenticare (magari ricordandolo all'inizio di ogni seduta come... "terapia" preventiva) che tra i soci deve regnare fermamente, il rispetto e la fiducia reciproca... Non si devono ammettere critiche personali, ne accuse, ne tanto meno parole offensive, da parte di NESSUNO!!!
Poi suggerirei di fissare un tema di discussione... quindi negli interventi, sforzarsi sempre di motivare con obiettività le proprie opinioni... Evitare di affermare: "per me, questo è così..." oppure ..."io la penso così..." Nessuno deve partire dall'idea che a priori ha ragione... ma che a posteriori potrebbe risultare che aveva una idea sbagliata... ammettendolo, se dovesse capitare, senza vergognarsene...
Solo ci si dovrebbe vergognare se si dovesse insistere nell'errore, per mancanza di umiltà...
Chi è capace di essere intelligentemente umile dimostra di avere un animo nobile, di cui può andare orgoglioso Wink
Il comportamento umile inoltre è indispensabile per avanzare nella discussione "scientifica" e conservare la possibilità di fare chiarezza obiettivamente sulle questioni relative ai temi che si discutono, ottenendo una verità relativa utile per tutti...
cheers cheers cheers cheers cheers

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  ninocomunale il Gio 10 Mar 2011 - 16:02

Suttascrivu tuttu chiddu chi dissi Nicola e, si iè nicissariu, ci calu puru l'assu e tutti vincemu 'a pattita.
avatar
ninocomunale
frischeru
frischeru


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Gio 10 Mar 2011 - 16:21

nicolacomunale ha scritto:Mi pare molto interessante l'idea...
Naturalmente, raccomanderei di non dimenticare (magari ricordandolo all'inizio di ogni seduta come... "terapia" preventiva) che tra i soci deve regnare fermamente, il rispetto e la fiducia reciproca... Non si devono ammettere critiche personali, ne accuse, ne tanto meno parole offensive, da parte di NESSUNO!!!
Poi suggerirei di fissare un tema di discussione... quindi negli interventi, sforzarsi sempre di motivare con obiettività le proprie opinioni... Evitare di affermare: "per me, questo è così..." oppure ..."io la penso così..." Nessuno deve partire dall'idea che a priori ha ragione... ma che a posteriori potrebbe risultare che aveva una idea sbagliata... ammettendolo, se dovesse capitare, senza vergognarsene...
Solo ci si dovrebbe vergognare se si dovesse insistere nell'errore, per mancanza di umiltà...
Chi è capace di essere intelligentemente umile dimostra di avere un animo nobile, di cui può andare orgoglioso Wink
Il comportamento umile inoltre è indispensabile per avanzare nella discussione "scientifica" e conservare la possibilità di fare chiarezza obiettivamente sulle questioni relative ai temi che si discutono, ottenendo una verità relativa utile per tutti...
cheers cheers cheers cheers cheers

Caro Nicola, visto che già arrivi alla fine ;o) ... [prima si dovrebbe stabilire un titolo ... che sò "incontri culturali del mercoledì o caffeletterario dell'Asas , visto che procureremo di fare anche il caffè :-)) locandina-avviso per la Bacheca ecc]


Io pensavo di leggere tutto quel discorso che ti ho inoltrato per la supervisione :-))) magari le parti fondamentali per non rubare spazio agli intervenuti ...

non vorrei si ripetesse l'errore capitatomi in passato che chi conduce deve "parlare", ma io penso che siano gli intervenuti a dovere avere anche spazio ... insomma il tempo ripartito per tutti ... 10 o 5 minuti che sia in base a quante persone ci saranno .... poi se io dico per me o io penso credo sia giusto Nicola, perchè evidenzio il fatto che sia solo il mio umile pensiero, annullabile di fronte all'opinione del pensiero di tutti ... se ci priviamo di dire ciò che pensiamo ... io credo (senza voler dire che ho ragione!) che rischiamo il mutismo generale ....

Direi che il modo di porgersi umile è giù compreso bene e se ci fermiamo a questi modi di espressione (tipo inverità contestato tempo fa al Forum nello Spazio Arte) ... nni pirdemu da casa ... cheers

Ritornando al "discorso" che mi avevi detto avresti rivisto ... pensavo anche di farne delle copie e di darle a tutti i Soci ...

infine ho pensato pure che se hai qualcosa da comunicare, puoi anche scriverlo e sarà letto da parte tua ... che ne dici?
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Mer 16 Mar 2011 - 20:47

Flavia Vizzari ha scritto:
.... poi se io dico per me o io penso credo sia giusto Nicola, perchè evidenzio il fatto che sia solo il mio umile pensiero, annullabile di fronte all'opinione del pensiero di tutti ... se ci priviamo di dire ciò che pensiamo ... io credo (senza voler dire che ho ragione!) che rischiamo il mutismo generale ....
Cara Flavia, si può parlare e offrire le proprie riflessioni, appoggiandole con un ragionamento logico, cercando di spiegare il perché delle proprie idee e intuizioni... Non credo che se non ci si appoggia su "per me" o su "io penso che", invece di appoggiarsi su un ragionamento, si rischi il mutismo generale... Se fosse così come tu dici... allora sarebbe meglio il mutismo... ma comunque è necessario verificarlo... non si deve cadere nella tentazione di trarre conclusioni aprioristiche... prima che succedano gli eventi a cui si vuol fare riferimento... Bisogna prima verificare con i fatti...
Se non ci sforziamo noi fondatori di dialogare con il massimo di obiettività di cui siamo capaci... l'arte e la scienza, dentro l'asas, non potranno decollare e levarsi in volo ...
Credo che bisogna armarsi di "santa" pazienza e di una buona dose di umiltà Wink

Flavia Vizzari ha scritto:
Direi che il modo di porgersi umile è giù compreso bene e se ci fermiamo a questi modi di espressione (tipo inverità contestato tempo fa al Forum nello Spazio Arte) ... nni pirdemu da casa ... cheers

Non capisco cosa vuol dire "inverità" non mi pare che io abbia mai consigliato una cosa del genere...

Flavia Vizzari ha scritto:
Ritornando al "discorso" che mi avevi detto avresti rivisto ... pensavo anche di farne delle copie e di darle a tutti i Soci ...
infine ho pensato pure che se hai qualcosa da comunicare, puoi anche scriverlo e sarà letto da parte tua ... che ne dici?


Se per "discorso" ti riferisci a quei paragrafi che hai raccolto e che mi hai inviato in un file word, lo puoi stampare così com'è e inviarlo in copia prima della riunione, in modo che si possa considerare come referente per qualche socio che condivide o, eventualmente, come spunto per chiarire argomenti che possono interessare... Più avanti, spero di essere più libero e potrò rivedere tale "discorso" perché sia più organizzato, più logico e più conseguente... Wink



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Incontri culturali: "Caffè letterario Arte & Scienza"

Messaggio  Flavia Vizzari il Mar 22 Mar 2011 - 15:21

Inizieranno il mese entrante i nostri incontri culturali mensili per tutti gli associati a.s.a.s. :

avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

incontri culturali

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Gio 24 Mar 2011 - 21:39

Il prossimo mercoledì , spero di venire a Messina .Oppure il primo mercoledì del mese di Aprile e fare l'utile e il dilettevole. Impegni e salute permettendo.

Pippo



dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Ven 25 Mar 2011 - 9:44

Giuseppe La Delfa ha scritto:Il prossimo mercoledì , spero di venire a Messina .Oppure il primo mercoledì del mese di Aprile e fare l'utile e il dilettevole. Impegni e salute permettendo.

Pippo


Uhahuuu... cheers ... bellissima notizia! ... Da Siracusa abbiamo come soci anche
Maria Bella Raudino e il prof. Giancarlo Germanà Bozza ... chissà se potreste contattarvi e volesse venire con te?!? ... Se vuoi ti do i recapiti cheers cheers cheers cheers
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 30 Mar 2011 - 0:51

La data del 6 Aprile in cui si svolgerà il nostro primo incontro al Caffè letterario "Arte & Scienza" - ore 17,00, comincia ad essere prossima ...

sarà sicuramente una bella riunione, l'inizio di tante in cui potere confrontarci, sull'arte e la poesia e parlare anche di scienza cheers

sarà un evento che ci riunisce, sia materialmente che idealmente e culturalmente ... in cui poterci conoscere o approfondire la nostra conoscenza affinchè possiamo sentirci ancora più uniti, solidali, affratellati dal comune ideale della volontà di offrire gratuitamente il nostro impegno per sviluppare e far conoscere maggiormente le nostre tradizioni e la storia siciliani.

Pertanto ho pensato che oltre agli interventi che ci saranno di presentazione personali e dell'associazione, sarebbe carino che tutti gli altri interventi dei soci (o aspiranti soci che potranno venire ugualmente per anche poter compilare la richiesta associativa) seguano una tematica che ci faccia discutere e soprattutto riflettere per una crescita personale e comune.

La tematica a cui ho pensato, è molto attuale ... potrebbe essere se la condividete, quella dell'UNITA' ... unità che ci rafforza, che ci rende più solidali e più fiduciosi l'uno verso l'altro, contribuendo ad abolire le barriere poco trasparenti e flessibili aiutandoci a essere in linea con i nostri principi statutari che promuovono al massimo la convivenza pacifica e la civiltà democratica cheers
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Mer 6 Apr 2011 - 0:35

Sulla questione dell'UNITÀ.... Voglio offrire la mia opinione (pubblicata anche su facebook), per tenerla in conto se si vuole e se si considera opportuna...

Penso che l'UNITÀ nel 150º, è bene celebrarla, ma non in modo trionfalista, bensì come una occasione per ripensare la politica nazionale nei confronti del sud (spesso bistrattato dai vari governanti e sopratutto nel periodo iniziale dell'annessione del 1860 e decenni seguenti) Per considerare seriamente al debito storico che si è contratto e accresciuto nei confronti del sud e della Sicilia, da restituire economicamente, storicamente, culturalmente e aggiornare quella politica nazionale con una nuova coscienza e volontà che deve rispettare tutte le regioni e tutti i cittadini dello Stato in modo ugualitario... senza figli e figliastri...

Inoltre questo anniversario storico dovrebbe essere l'occasione per una profonda riflessione al fine di depurare i partiti siciliani da tutti gli arrivisti che si sono intrufolati fino alle più alte vette del potere e dare spazio ai giovani che possiedono e difendono ideali sociali e culturali volti a far rinascere la Sicilia con una recuperata dignità e cultura storica veritiera. Ma anche per conquistare il diritto di insegnare ai giovani la propria lingua siciliana, accanto a quella italiana... con pari dignità culturale.

Dovrebbe anche essere l'occasione storica per i siciliani... per rivendicare il diritto ad essere considerati cittadini dello Stato con pari dignità rispetto a tutti gli altri cittadini delle altre regioni... politicamente, culturalmente e socialmente... I siciliani dovremmo infine ripensare a questi "politicanti" che hanno fatto scempio della Sicilia per i loro interessi strettamente personali e non votarli più... I siciliani dovremmo apprendere a votare per convinzione... mai più "per amicizia", per "favori" ricevuti o per pressioni propagandistiche...
Se vogliamo far recuperare la Sicilia, che ha grandi risorse naturali, culturali, storiche e morali... non possiamo votare più ai farabutti e truffatori che ci hanno governato fino ad ora... dobbiamo CAMBIARE PAGINA e questa è una buona occasione per riflettere su questa necessità storica Wink



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 6 Apr 2011 - 7:59

Grazie Nicola ... lo stamperò e leggerò ... ma la mia tematica vuole portare al discorso che dobbiamo soprattutto essere uniti e solidali noi dell'asas ... perchè solo l'unione può creare un gruppo capace di portare avanti tanti propositi al meglio

Ma è interessante anche il tuo intervento ... anche Filippo Scolareci avrà una poesia in tema e Maria Cappello, sulla solidarità ...

magari alternerò i discorsi con le poesie ... poi darò la parola a Vicepresidente e segretario e man mano agli intervenuti in base al loro arrivo (chi arriva dopo parlerà dopo)

Ho stampato copie dello Statuto e schede per coloro che vorranno aderire all'asas ...

evidenzierò anche la parte di quarta pagina del discorso che hai letto in word, da me estrapelato dal forum . (Collaborazione e Dialogo) affinchè sia chiaro il nostro percorso.

Chiarirò che chi non condivide l'esclusione di intenti di promozioni individuali non ha necessità di aderire all'asas; perchè solo il beneficio di tutti collettivamente può portare alla rinascità dello spirito di sicilianità ... cheers

Farò al meglio anche per rapportarti domani quanto discusso ....
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Gio 7 Apr 2011 - 7:10

avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Articolo resoconto Caffeletterario

Messaggio  Admin il Dom 10 Apr 2011 - 23:06

Scritto da Maria Romanetti:


1° INCONTRO ASAS

Il 7 aprile alle ore 17, alla sede di Via Consolare Pompea n.121, si è svolto il 1° Incontro culturale dell’ASAS - Caffè Letterario Arte & Scienza – sul tema: L’UNITA’, LA SOLIDARIETA’. Sono intervenuti: il Presidente Flavia Vizzari, il Vice presidente Nino Comunale, il segretario Pasquale Ermio, la Socia fondatrice Licia Velardi, i Soci aderenti Filippo Scolareci, Maria Cappello, Maria Romanetti, la pittrice Maria Martinez, Gino Puglisi, Teresa Fresco, Dino Delia, il pittore Diego Manualdi, Antonio Cattino, Mario Arena con la moglie Santina Oliveri, Teresa Lazzaro, una cara amica di Mario Luzi, e altri amici. L’incontro è iniziato con un po’ di timido imbarazzo, soprattutto da parte dei nuovi soci. Poi, via via, Flavia Vizzari, con la sua dolcezza e professionalità, ha messo tutti a proprio agio, ha parlato del raduno programmato per il 16 e 17 luglio che si svolgerà a Messina e alle gole dell’Alcantara, in cui gli artisti potranno presentare le proprie opere poetiche, pittoriche ecc. Quindi ha introdotto il tema dell’incontro: l’Unità. Qualcuno aveva preparato qualche opera attinente, come il poeta Gino Puglisi che ha letto due sue poesie “chilometriche”, una sull’unità e una sui migranti, e il poeta Filippo Scolareci con una lirica a tema. Si è aperto un breve dibattito sulla figura della Sicilia nell’ambito dell’Unità d’Italia, al quale hanno partecipato attivamente soprattutto Maria Cappello, Nino Comunale e il nuovo socio Mario Arena, siciliano, ma residente a Torino da circa trent’anni. Quest’ultimo ha asserito che: “L'impoverimento del Meridione per arricchire il Nord non fu la conseguenza, ma la ragione dell'Unità d'Italia”. Il poeta Pasquale Ermio, segretario dell’ASAS, ha spiegato le circostanze “una pizzata” che hanno portato alla nascita dell’associazione, quindi ha letto una sua breve poesia, tratta dal suo ultimo libro “Eracle e Iolao”; anche la nuova arrivata Teresa Lazzaro ha declamato una breve poesia tratta dal suo libro “Big Jei”; Licia Velardi ha letto tre poesie: una di un’artista non presente e due della socia presente, Maria Romanetti, la prima sulla guerra e la sui disabili. Il pomeriggio è stato allietato da un gradito intervallo durante il quale i presenti hanno potuto gustare alcuni dolci preparati dalla socia Maria Cappello. L’incontro ha avuto termine per le 19; il prossimo incontro è previsto il 4 maggio, sul tema “Il dialetto siciliano”.


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Dom 10 Apr 2011 - 23:10

la Romanetti risponde ancora ...:

Grazie a te per l'onore che mi hai dato. Ero sicura che mi sarei dimenticata qualcosa...sai... la mia memoria non è delle migliori. Fai tutto quel che devi e che vuoi...ci mancherebbe. Un abbraccio. Se poi vuoi leggere la mia nota. Ho fatto una poesia brevissima -cosa inconsueta per me-. Così mi dici cosa ne pensi. Un abbraccio


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Admin il Dom 10 Apr 2011 - 23:45


1° INCONTRO ASAS

Il 7 aprile alle ore 17,00 alla sede di via Consolare Pompea n.° 121, si è svolto il 1° Incontro culturale dell’ASAS - Caffè Letterario Arte & Scienza – sul tema: L’UNITA’, LA SOLIDARIETA’. Sono intervenuti: il Presidente Flavia Vizzari, il Vice presidente Nino Comunale, il segretario Pasquale Ermio, la Socia fondatrice Licia Velardi, i Soci aderenti Filippo Scolareci, Maria Cappello, Maria Romanetti, la pittrice Maria Martinez, Gino Puglisi e ancora Teresa Fresco, Mimmo Delia, il pittore Diego Manualdi, Antonio Cattino, Mario Arena con la moglie Santina Oliveri, Teresa Lazzaro, una cara amica di Mario Luzi, e altri amici. L’incontro è iniziato con un po’ di timido imbarazzo, soprattutto da parte dei nuovi amici presenti. Poi, via via, Flavia Vizzari, con la sua dolcezza e professionalità, ha messo tutti a proprio agio, ha parlato inizialmente sul modo in cui, qualche anno fa, sono nate le prime idee per costituire insieme una associazione culturale siciliana di Arte e Scienza, e degli scopi di volgere verso una ricerca delle verità relative all'arte attraverso il confronto dialettico con attitudine fraterna e costruttiva; del desiderio di accostare all'arte la scienza e di capire se la scienza può alimentare l'arte ampliandoci alla ricerca di altre conoscenze; ha accennato anche alla necessità di abbattere i pregiudizi (opinioni non vere, falsi dogmi), realizzabile appunto guardando all'arte con occhi scientifici e rimettendo tutto in discussione. Infine ha parlato del raduno programmato per il 16 e 17 luglio che si svolgerà a Messina e alla vallata dell’Alcantara, in cui gli artisti potranno partecipare con le proprie opere poetiche, pittoriche ecc. seguendone la tematica della "Natura Siciliana". Quindi evidenziando il tema dell’incontro: l’Unità, la fratellanza necessarie nel gruppo oltre che in qualsiasi ambito ha invitato all'ascolto del Messaggio fatto pervenire dal Presidente onorario Nicola Comunale, assente poichè docente all'estero alla Facoltà di Belle Arti di Granada. Si è aperto un breve dibattito sulla figura della Sicilia nell’ambito dell’Unità d’Italia, al quale hanno partecipato attivamente soprattutto Filippo SColareci, Maria Cappello, Nino Comunale e il nuovo socio Mario Arena, siciliano, ma residente a Torino da circa trent’anni. Quest’ultimo ha asserito che: “L'impoverimento del Meridione per arricchire il Nord non fu la conseguenza, ma la ragione dell'Unità d'Italia”. Qualcuno aveva preparato qualche opera attinente, come il poeta Gino Puglisi che ha letto due sue poesie “chilometriche”, una sull’unità e una sui migranti, e il poeta Filippo Scolareci con una lirica a tema; Maria Cappello invece ha letto una sua lirica sulla solidarietà. Il poeta Pasquale Ermio, segretario dell’ASAS, ha spiegato nuovamente per alcuni nuovi arrivati le circostanze che hanno portato alla nascita dell’associazione, quindi ha letto una sua breve poesia; anche la nuova arrivata Teresa Lazzaro ha declamato una breve poesia tratta dal suo libro “Big Jei”; Licia Velardi ha letto tre poesie: una di un’artista non presente e due della socia presente, Maria Romanetti, la prima sulla guerra e la successiva sui disabili, che ha destato commozione tra i presenti. Il pomeriggio è stato allietato da un gradito intervallo durante il quale i presenti hanno potuto gustare alcuni dolci preparati dalla socia Maria Cappello. L’incontro ha avuto termine per le 19,00; il prossimo incontro è previsto il 4 maggio, sul tema “La lingua siciliana e il dialetto messinese”.


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Ospite il Lun 11 Apr 2011 - 20:21

Come comunicato e resoconto della riunione mi pare che possa andare...

Però credo che sia necessario elaborare anche un documento del caffè culturale "arte e scienza" (e questo bisognerebbe farlo ad ogni riunione) nel quale si dovrebbe stendere il contenuto culturale e politico su tema in ci si è accordati... Aggiungendo, nel caso fosse necessario, un secondo testo più corto per rappresentare eventualmente i punti di vista diversi espressi da alcuni soci rispetto al documento centrale accordato.

Questo documento da pubblicare al massimo deve essere il necessario prodotto di ogni riunione...

Se no più che di un caffè culturale si tratterebbe di una semplice riunione salottiera tra amici per salutarsi, chiacchierare sia pure su cose estremamente interessanti, recitare delle belle poesie e bersi benignamente un caffè insieme per rafforzare l'amicizia...

Che anche quest'ultima è una funzione del caffè culturale... ma non solo: l'elemento più importante è produrre una conclusione culturale, con lo scopo di offrire un proprio contributo, non importa se minimo (ognuno deve dare quello che può), al patrimonio culturale dell'arte e della scienza Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Flavia Vizzari il Gio 14 Apr 2011 - 16:10


http://www.messinaweb.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=610:primo-incontro-culturale-dellasas--caffe-letterario-arte-a-scienza&catid=88:comunicati-stampa&Itemid=397


Il 7 aprile alle ore 17,00 alla sede di via Consolare Pompea n.° 121, si è svolto il 1° Incontro culturale dell’ASAS - Caffè Letterario Arte & Scienza – sul tema: L’UNITA’, LA SOLIDARIETA’. Sono intervenuti: il Presidente Flavia Vizzari, il Vice presidente Nino Comunale, il segretario Pasquale Ermio, la Socia fondatrice Licia Velardi, i Soci aderenti Filippo Scolareci, Maria Cappello, Maria Romanetti, la pittrice Maria Martinez, Gino Puglisi e ancora Teresa Fresco, Mimmo Delia, il pittore Diego Manualdi, Antonio Cattino, Mario Arena con la moglie Santina Oliveri, Teresa Lazzaro (detta Maresa, autrice molto vicina a Mario Luzi) e altri artisti. L’incontro è iniziato con un po’ di timido imbarazzo, soprattutto da parte dei nuovi amici presenti. Poi, via via, Flavia Vizzari, con la sua dolcezza e professionalità, ha messo tutti a proprio agio, ha parlato inizialmente sul modo in cui, qualche anno fa, sono nate le prime idee per costituire insieme una associazione culturale siciliana di Arte e Scienza, e degli scopi di volgere verso una ricerca delle verità relative all'arte attraverso il confronto dialettico con attitudine fraterna e costruttiva; del desiderio di accostare all'arte la scienza e di capire se la scienza può alimentare l'arte ampliandoci alla ricerca di altre conoscenze; ha accennato anche alla necessità di abbattere i pregiudizi (opinioni non vere, falsi dogmi), realizzabile appunto guardando all'arte con occhi scientifici e rimettendo tutto in discussione. Infine ha parlato del raduno programmato per il 16 e 17 luglio che si svolgerà a Messina e alla vallata dell’Alcantara, in cui gli artisti potranno partecipare con le proprie opere poetiche, pittoriche ecc. seguendone la tematica della "Natura Siciliana". Quindi evidenziando il tema dell’incontro: l’Unità, la fratellanza necessarie nel gruppo oltre che in qualsiasi ambito ha invitato all'ascolto del Messaggio fatto pervenire dal Presidente onorario Nicola Comunale, assente poichè docente all'estero alla Facoltà di Belle Arti di Granada. Si è aperto un breve dibattito sulla figura della Sicilia nell’ambito dell’Unità d’Italia, al quale hanno partecipato attivamente soprattutto Filippo Scolareci, Maria Cappello, Nino Comunale e il nuovo socio Mario Arena, siciliano, ma residente a Torino da circa trent’anni. Quest’ultimo ha asserito che: "L'impoverimento del Meridione per arricchire il Nord non fu la conseguenza, ma la ragione dell'Unità d'Italia". Qualcuno aveva preparato qualche opera attinente, come il poeta Gino Puglisi che ha letto due sue poesie "chilometriche", una sull’unità e una sui migranti, e il poeta Filippo Scolareci con una lirica a tema; Maria Cappello invece ha letto una sua lirica sulla solidarietà. Il poeta Pasquale Ermio, segretario dell’ASAS, ha spiegato nuovamente per alcuni nuovi arrivati le circostanze che hanno portato alla nascita dell’associazione, quindi ha letto una sua breve poesia; anche la nuova arrivata Teresa Lazzaro ha declamato una breve poesia tratta dal suo libro ""Blue-jay e quadrifogli", Licia Velardi ha letto tre poesie: una di un’artista non presente e due della socia presente, Maria Romanetti, la prima sulla guerra e la successiva sui disabili, che ha destato commozione tra i presenti. Il pomeriggio è stato allietato da un gradito intervallo durante il quale i presenti hanno potuto gustare alcuni dolci preparati dalla socia Maria Cappello. L’incontro ha avuto termine per le 19,00; il prossimo incontro è previsto il 4 maggio, sul tema "La lingua siciliana e il dialetto messinese".

Maria Romanetti - socia aderente a.s.a.s. -



Ultima modifica di Flavia Vizzari il Mer 20 Apr 2011 - 7:53, modificato 1 volta
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

incontri culturali

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Gio 14 Apr 2011 - 22:45

Congratulazioni per incontro culturale A.S.A.S del 7 aprile riuscito secondo le vostre e nostre aspettative.

Ad Majora Pippo




dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamenti mensili Caffè letterario Arte & Scienza

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum