Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Premio Buttitta di Favara
Ven 1 Set 2017 - 9:45 Da Flavia Vizzari

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Mar 22 Ago 2017 - 15:33 Da Giuseppe La Delfa

» Poeti veri e poeti falsi
Dom 30 Lug 2017 - 20:31 Da Flavia Vizzari

» Un artista inizia ad essere tale ...
Dom 30 Lug 2017 - 20:22 Da Flavia Vizzari

» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Gio 20 Lug 2017 - 17:51 Da Giuseppe La Delfa

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Gio 20 Lug 2017 - 17:38 Da Giuseppe La Delfa

» LU ME' SICILIANU
Dom 4 Giu 2017 - 21:47 Da Flavia Vizzari

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» recensione avuta nel 2008 e dimenticata
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

» Mons. Giovanni Accolla, ordinazione episcopale
Dom 26 Feb 2017 - 22:43 Da Giuseppe La Delfa

» Il potere salvifico della poesia di Giovanni Albano 
Mer 11 Gen 2017 - 1:47 Da Flavia Vizzari

» Presentazione Silloge di S. Gaglio (IV Premio Asas 2016)
Sab 7 Gen 2017 - 18:54 Da Flavia Vizzari

» PREMIO POESIA A.S.A.S.
Sab 7 Gen 2017 - 18:53 Da Flavia Vizzari

» Arte & Parole
Sab 3 Dic 2016 - 12:38 Da ninnetta

» Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia” – IV^ Edizione
Gio 1 Dic 2016 - 11:17 Da carmy77

» Bianco & Nero
Dom 27 Nov 2016 - 1:51 Da Flavia Vizzari

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Compilazione del Regolamento interno:

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Gio 13 Gen 2011 - 8:52

Come da Statuto, all'Art 13 - si cita la possibilità della Compliazione di un Regolamento interno ...

ricordo che c'erano dei punti che si desiderava aggiungere, ma che si sono esclusi dallo statuto perchè superflui per esso, ma non mi ricordo di cosa si trattasse ...

se ci sono richieste è possibile discuterne cheers
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Sab 5 Mar 2011 - 11:02

Inizio io, a spezzare l'incantesimo cheers del "silenzio stampa", valutando un particolare evidenziatomi, e cioè che i Fondatori non devono vagliare le schede di richiesta ricevute dai Soci aderenti perchè non previsto dallo statuto, pertanto affinchè la scheda così come l'abbiamo creata in maniera unanime sia significativa, dato che cita:

(potrò considerarmi ..... solo quando la presente domanda sarà accettata)

e visto che all'Art' 8 - I SOCI:

si dice che chi richiede di essere Socio aderente ne deve aspettare un riscontro ...

chiedo:

Chi ha il dovere di riscontrare? Cosa si intende per dare riscontro? Come si procede per il riscontro? Il riscontro è inteso sia effettuato solo da un rappresentante? E per quale motivo se i soci fondatori siamo 12, il riscontro andrebbe fatto solo da uno? (il segretario soltanto in tal caso e non io! Se si considera questo riscontro un optionl secondario dunque non necessita l'ok del presidente!)

Allora adesso esprimo il mio parere e la mia proposta per il primo punto del regolamento aggiuntivo ed esplicativo dello Statuto,

e cioè che ritenendo tutti i 12 Soci fondatori uguali di doveri e diritti, il riscontro debba essere effettuato da tutti ... riscontro vuol dire dare l'ok di avere visionato, non richiede un esame particolare o conoscitivo della persona, perchè è ovvio che non possiamo conoscere (e neppure è indispensabile, ma il riscontro nasce per potere negare l'adesione a chi già conosciamo come non idonei per l'asas) tutti!

Quindi porrò il sondaggio relativo al voto unanime ... se continuare con i sondaggi così come abbiamo iniziato o passare tutto l'incarico di accettare i Soci aderenti al Segretario con anche l'incombenza di recuperare la posta presso la nostra Sede legale ... cheers il quale comunque essendo la nostra associazione di spirito volontario può anche non accettare e si stabilisce chi deve assumersi questo impegno volontariamente!


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Pasquale Ermio il Sab 5 Mar 2011 - 15:34

Flavia Vizzari ha scritto:Inizio io, a spezzare l'incantesimo cheers del "silenzio stampa", valutando un particolare evidenziatomi, e cioè che i Fondatori non devono vagliare le schede di richiesta ricevute dai Soci aderenti perchè non previsto dallo statuto, pertanto affinchè la scheda così come l'abbiamo creata in maniera unanime sia significativa, dato che cita:

(potrò considerarmi ..... solo quando la presente domanda sarà accettata)

e visto che all'Art' 8 - I SOCI:

si dice che chi richiede di essere Socio aderente ne deve aspettare un riscontro ...

chiedo:

Chi ha il dovere di riscontrare? Cosa si intende per dare riscontro? Come si procede per il riscontro? Il riscontro è inteso sia effettuato solo da un rappresentante? E per quale motivo se i soci fondatori siamo 12, il riscontro andrebbe fatto solo da uno? (il segretario soltanto in tal caso e non io! Se si considera questo riscontro un optionl secondario dunque non necessita l'ok del presidente!)

Allora adesso esprimo il mio parere e la mia proposta per il primo punto del regolamento aggiuntivo ed esplicativo dello Statuto,

e cioè che ritenendo tutti i 12 Soci fondatori uguali di doveri e diritti, il riscontro debba essere effettuato da tutti ... riscontro vuol dire dare l'ok di avere visionato, non richiede un esame particolare o conoscitivo della persona, perchè è ovvio che non possiamo conoscere (e neppure è indispensabile, ma il riscontro nasce per potere negare l'adesione a chi già conosciamo come non idonei per l'asas) tutti!

Quindi porrò il sondaggio relativo al voto unanime ... se continuare con i sondaggi così come abbiamo iniziato o passare tutto l'incarico di accettare i Soci aderenti al Segretario con anche l'incombenza di recuperare la posta presso la nostra Sede legale ... cheers il quale comunque essendo la nostra associazione di spirito volontario può anche non accettare e si stabilisce chi deve assumersi questo impegno volontariamente!


E' mio parere...che...

I Fondatori devono vagliare le schede di richiesta ricevute.
la scheda così come va bene: se c'è una domanda l'effetto della sua validità è la sua accettazione, quindi esattissimo ciò che la scheda riporta.

(potrò considerarmi ..... solo quando la presente domanda sarà accettata)

Significa semplicemente che chi fa richiesta può considerarsi socio soltanto dopo che la domanda viene accettata.

Art' 8 - I SOCI Aderenti:

chi richiede di essere Socio aderente ne deve aspettare un riscontro ...

appunto il richiedente deve aspettare un riscontro, quindi una risposta che prevede una valutazione.

Il nostro compito, ritengo di tutti i soci è di Valutare, cosa differente dal riscontro. Allora come valutare? E' chiaro e normale che non possiamo conoscere tutti coloro che fanno richiesta... in base allo statuto!!, né possiamo dire o stabilire a priori chi può fare o non fare richiesta.

Allora c'è la necessità di valutare una domanda?
direi certamente di si, nel senso inverso comunque a quanto oggi si sta facendo. Tutti i soci fondatori, a cominciare dal Presidente, devono valutare ogni richiesta, ma è impossibile approvare con un voto a maggioranza anche perché non possiamo sapere, per tutti, di chi si tratta... Allora proporrei di cambiare il metodo finora usato, pur simpatico del voto si o no nel forum Smile e di procedere in questo modo:
Si riceve la scheda di richiesta adesione.
Si registra da qualche parte.
Si sottopone all'attenzione di tutti i soci fondatori per una valutazione. Come? dicevo di raccogliere le richieste giunte durante il periodo di tempo di una settimana e di trasmetterle via e mail ai soci fondatori per una approvazione o meno...
In questo modo non dovrebbe sfuggire ad alcun socio alcuna richiesta, ogni socio può valutare e se contrario per qualsiasi motivo, esprimersi in un limite di tempo da stabilirsi, che potrebbe essere una
settimana o se si ritiene troppo poco anche 10 giorni dall'invio della email.
Direi quindi di slegare la valutazione da un voto, anche perché come si faceva notare, non è previsto dallo statuto.
Ritengo che tutto questo sia più funzionale e soprattutto in accordo con la proposta del Presidente qui esplicata inerente il regolamento..


Differente e automatica è invece la registrazione e la comunicazione di riscontro che andrebbe a fare il segretario.

L'accettazione ultima della domanda compete al Presidente, tanto è vero che in ogni documento firma il Presidente e non il segretario. Quindi ed il mio pensiero è di socio fondatore, non metterei il sondaggio proposto al voto unanime, anche perché non necessario.

Per quanto riguarda la posta in sede, non volontariamente, ma per consapevolezza del compito che mi è stato conferito, provvederò certamente personalmente a andarla recuperare Smile)

Questa volta spero di essere stato esaustivo nel mio pensiero.

Un affettuoso saluto. Buon fine settimana.















avatar
Pasquale Ermio
nutrìcu
nutrìcu


Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Sab 5 Mar 2011 - 17:17

Pasquale Ermio ha scritto:


Allora c'è la necessità di valutare una domanda?
direi certamente di si, nel senso inverso comunque a quanto oggi si sta facendo. Tutti i soci fondatori, a cominciare dal Presidente, devono valutare ogni richiesta, ma è impossibile approvare con un voto a maggioranza anche perché non possiamo sapere, per tutti, di chi si tratta... Allora proporrei di cambiare il metodo finora usato, pur simpatico del voto si o no nel forum Smile e di procedere in questo modo:
Si riceve la scheda di richiesta adesione.
Si registra da qualche parte.
Si sottopone all'attenzione di tutti i soci fondatori per una valutazione. Come? dicevo di raccogliere le richieste giunte durante il periodo di tempo di una settimana e di trasmetterle via e mail ai soci fondatori per una approvazione o meno...
In questo modo non dovrebbe sfuggire ad alcun socio alcuna richiesta, ogni socio può valutare e se contrario per qualsiasi motivo, esprimersi in un limite di tempo da stabilirsi, che potrebbe essere una
settimana o se si ritiene troppo poco anche 10 giorni dall'invio della email.
Direi quindi di slegare la valutazione da un voto, anche perché come si faceva notare, non è previsto dallo statuto.
Ritengo che tutto questo sia più funzionale e soprattutto in accordo con la proposta del Presidente qui esplicata inerente il regolamento..


Differente e automatica è invece la registrazione e la comunicazione di riscontro che andrebbe a fare il segretario.

L'accettazione ultima della domanda compete al Presidente, tanto è vero che in ogni documento firma il Presidente e non il segretario. Quindi ed il mio pensiero è di socio fondatore, non metterei il sondaggio proposto al voto unanime, anche perché non necessario.



La firma è del responsabile del comitato direttivo e del responsabile dell'Associazione ... (sono due)

poi mi chiedo perchè dici che la valutazione ad oggi non si sta facendo?

In realtà non è esatto parlare di voto, perchè ciascuno dei 12 soci fondatori può esprimere una valutazione positiva o negativa, non mette dei voti!!!

Questo che tu riscrivi io già lo avevo spiegato ... mò lo cerco ... jest moment


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Sab 5 Mar 2011 - 17:25

è a questo link:

http://artevizzari.italianoforum.com/t3089p30-organizzazione-raduno-regionale#16072

Flavia Vizzari ha scritto:[Pasquale Ermio]
Sui voti alle domande di adesione credo non ci si possa fermare, anche perché chi non ha votato ancora dubito che lo farà successivamente, inoltre non si può rimanere a tempo indefinito con la speranza che lo faccia.
Piuttosto proporrei di cambiare modo, sarebbe il caso ogni volta di mandare una e-mail informativa ad ogni socio fondatore, anche settimanalmente se ci sono e per raccogliiere più richieste, affinché volente o nolente o indifferente, esprima un parere positivo o negativo o non si esprima proprio.
Quindi direi che se c'è la semplice maggioranza tutto debba procedere normalmente.


Per quanto riguarda l'organizzazione, i compiti, sia le attività della associazione, credo anche io che bisognerebbe incontrarsi, almeno come direttivo, almeno una volta...

Carissimo Pasquale, l'approvazione dei Soci è regolarizzata da norme statutarie non è una decisione qualsiasi secondaria (già avevo scritto pure questo al forum da qualche parte)

In virtuale non è possibile dire chi è o chi non è assente, perchè siamo tutti presenti-assenti, quindi i soci col sistema del sondaggio io mi sento di accettarli solo se sono votati almeno da sette Soci.

Tutti dovrebbero esprimersi al Sondaggio o con un SI o con un NO ... l'astenuto non credo sia utile! (infatti mi chiedo perchè Mariella anche se registrata non ha votato ancora i sondaggi; se ti ho chiesto di registrarla era per far aspettare meno gli aspiranti soci)

Le email informative io le ho inviate per un mese tutti i lunedì, ma non ricevendo neppure in risposta un "ok ho ricevuto" ho scritto sempre da qualche parte che avrei evitato di inviare email non riscontrate!

Poi non credo che sia necessario ricordare che esiste l'asas ... ognuno di noi sa che stiamo sforzandoci di realizzare un raduno e il nostro contributo essendo volontario non può essere, di norma, nè richiesto nè incentivato.

Per quanto riguarda l'organizzazione come tu ben dici, credo sia proprio il caso di (una volta che noi 5 abbiamo finito di preparare il programma delle attività che proponiamo di organizzare nell'anno) deliberare una Assemblea Generale e Straordinaria ... alla cui straordinaria possiamo invitare tutti i nuovi Soci (per raccogliere opinioni, suggerimenti, sollecitazioni ... per dare a tutti i soci la possibilità di offrire la loro collaborazione concreta nelle attività che sono in procinto di essere realizzate) e tutti coloro che intenderanno collaborare al Raduno da organizzare (Salvatore Magazzù, Giuseppe La Delfa, Antonino Magrì, Giovanni Di Bella, Dario Nicoletti, Fosco Nicoletti, direttore regionale del museo?, il geometra Villafranca? ... ) [se disponibili o no ... pertanto penso dovremmo contattarli ante-15 giorni]

La data dovremmo fissarla non prima dei 15 giorni in cui saremo pronti, e dovremo redigere un avviso da affiggere anche in Sede, (dove dovremmo accertarci ogni tanto se ci è pervenuta qualche Adesione o comunicazione per posta)

Una mezzoretta prima se assemblea in seconda convocazione di Assemblea generale potremmo solo noi Soci Fondatori definire le accettazioni Soci rimaste nel frattempo insolute ...

questo credo sia ciò che dovremmo fare, oltre che a diffondere le notizie dell'asas dell'opportunità di associarsi e del Raduno che organizzeremo il 9 e 10 luglio (o forse anche 11)


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Sab 5 Mar 2011 - 17:34

Anche se io in più parti del forum ho scritto VOTO è erroneo poichè non è voto ma PREFERENZA ...

Le email inoltre non è detto che arrivino sempre, e allo stato attuale ci sono contatti delle vostre undici email con cui non ho avuto ancora il piacere di provare se sono attivi ...

(non mi giunge neppure un CIAO ...)

quindi che si fa? ...

Esponete pure le vostre riflessioni... io le mie le ho quotate il post precedente ed erano già inserite al forum da giorni

Se poi ritenete che il Forum non è funzionale, perchè troppo "Internettizzato", possiamo riportare il Forum allo status iniziale ed eliminare da esso tutto ciò che riguarda l'Asas, così non rischio che mi si dica con l'inserimento di nuovi Soci che questo Forum è presente su Google per merito dell'Asas poichè è il netto contrario ... quindi mi favorite da problemi futuri!)


Ma decidete pure, mi accoderò alla maggioranza ... cheers


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Sab 5 Mar 2011 - 17:47

Per quanto riguarda la posta in sede, non volontariamente, ma per consapevolezza del compito che mi è stato conferito, provvederò certamente personalmente a andarla recuperare )

Devo andarci io appena posso, perchè devo parlare con padre Fosco, quindi magari se vuoi andarci anche tu, ci possiamo mettere daccordo per andarci in "contemporanea" ;o) cheers


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 7 Mar 2011 - 9:47

Già parlato con padre Fosco, ritirato la posta e chiesto per gli incontri mensili a cui si è daccordo ... il giorno prescelto è il Mercoledì ...

già comunicato anche a Pasquale (per non fargli fare un viaggio a vuoto ;o))


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Mar 14 Giu 2016 - 23:51

ALLEGATO n° 1. REGOLAMENTO  INTERNO  ESPLICATIVO  DELLO  STATUTO  ASAS. 
Approvato nell’Assemblea generale del 24/04/2013. 
A: DECADENZA DI UN SOCIO - Art.5 - La decadenza della qualità di Socio onorario Asas, può avvenire anche su richiesta personale, nel caso in cui si desideri partecipare all’attività dell’Asas, nella qualità di Socio ordinario o Nuovo socio fondatore (potendo quindi esercitare i requisiti di eleggibilità nel Consiglio direttivo). La richiesta può essere fatta per iscritto, e dovrà essere valutata ed eventualmente accettata almeno dai due terzi del Consiglio dei soci fondatori. B: PATRIMONIO – Art. 6 – Partecipano alle quote utili per le spese di realizzazione delle varie attività associative e per le spese correnti annuali, oltre ai Soci fondatori anche gli altri soci e verranno dettagliatamente registrate dal segretario nell’apposito Libro contabilità rilasciandone ricevuta, utilizzando i normali blocchetti standard a doppio foglio numerati, timbrati e firmati, che verranno custoditi assieme al Libro contabilità. C: BILANCIO – Art.7 – Oltre al bilancio preventivo e consuntivo, da effettuarsi non oltre un mese dopo la conclusione di ogni attività e iniziativa dell’Asas, si procederà anche a una contabilità annuale comprensiva delle spese correnti che verrà ratificata dal Consiglio direttivo. D: SOCI ADERENTI - Art.8 – d - Avendo constatato che molti Soci aderenti una volta richiesta e ottenuta l’adesione all’Asas  non danno più seguito ad una propria partecipazione, si ritiene necessario l’aggiornamento annuale della propria adesione, compilando e presentando l’apposito modulo firmato, trasmissibile anche per e-mail.  E: IL SEGRETARIO – Art. 17- Gli atti e i documenti dell’Associazione potranno essere custoditi dal segretario presso la Sede legale dell’Asas, per poterne avere disponibilità immediata in caso di necessità. F: CONSIGLIO DEI SOCI FONDATORI – Art. 18 – Possono aggiungersi ai Primi soci fondatori, che costituiscono il Consiglio dei soci fondatori, su valutazione dello stesso consiglio e dietro decisione dei due terzi, Nuovi soci fondatori che abbiano i requisiti etici richiesti dallo Statuto e il fine primario della divulgazione della cultura siciliana. Tra questi possono aggiungersi anche i Soci onorari che richiedano, al fine della nuova nomina, la decadenza della loro qualità iniziale di socio (regolamento aggiuntivo: punto A).


Ultima modifica di Flavia Vizzari il Mar 14 Giu 2016 - 23:52, modificato 1 volta


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Mar 14 Giu 2016 - 23:56

ALLEGATO n° 1.
REGOLAMENTO INTERNO ESPLICATIVO DELLO STATUTO ASAS.
Approvato nell’Assemblea generale del 24/04/2013 e del 07/06/2014.
 

A: DECADENZA DI UN SOCIO - Art.5 - La decadenza della qualità di Socio onorario Asas, può avvenire anche su richiesta personale, nel caso in cui si desideri partecipare all’attività dell’Asas, nella qualità di Socio ordinario o Nuovo socio fondatore (potendo quindi esercitare i requisiti di eleggibilità nel Consiglio direttivo). La richiesta può essere fatta per iscritto, e dovrà essere valutata ed eventualmente accettata almeno dai due terzi del Consiglio dei soci fondatori.
 

B: PATRIMONIO – Art. 6 – Partecipano alle quote utili per le spese di realizzazione delle varie attività associative e per le spese correnti annuali, oltre ai Soci fondatori anche gli altri soci e verranno dettagliatamente registrate dal segretario nell’apposito Libro contabilità rilasciandone ricevuta, utilizzando i normali blocchetti standard a doppio foglio numerati, timbrati e firmati, che verranno custoditi assieme al Libro contabilità.
 

C: BILANCIO – Art.7 – Oltre al bilancio preventivo e consuntivo, da effettuarsi non oltre un mese dopo la conclusione di ogni attività e iniziativa dell’Asas, si procederà anche a una contabilità annuale comprensiva delle spese correnti che verrà ratificata dal Consiglio direttivo.
 

D: SOCI ADERENTI - Art.8 – d - Avendo constatato che molti Soci aderenti una volta richiesta e ottenuta l’adesione all’Asas non danno più seguito ad una propria partecipazione, si ritiene necessario l’aggiornamento annuale della propria adesione, compilando e presentando l’apposito modulo firmato, trasmissibile anche per e-mail.
 

E: IL CONSIGLIO DIRETTIVO – Art. 12 – I soci che potranno essere eletti nel Consiglio del direttivo, non dovranno ricoprire altre cariche direttive in altre associazioni culturali. Ciascun socio ordinario e fondatore dovrà pertanto compilare una scheda in cui sottoscriva se è impegnato o meno organizzativamente con altre associazioni culturali. Nei casi in cui si collabori nell’organizzazione di altre associazioni non è accettata l’eleggibilità nel Consiglio direttivo dell’Asas.
 

F: IL SEGRETARIO – Art. 17- Gli atti e i documenti dell’Associazione potranno essere custoditi dal segretario presso la Sede legale dell’Asas, per poterne avere disponibilità immediata in caso di necessità.
 

G: CONSIGLIO DEI SOCI FONDATORI – Art. 18 –
a)  - Possono aggiungersi ai Primi soci fondatori, che costituiscono il Consiglio dei soci fondatori, su valutazione dello stesso consiglio e dietro decisione dei due terzi, Nuovi soci fondatori che abbiano i requisiti etici richiesti dallo Statuto e il fine primario della divulgazione della cultura siciliana. Tra questi possono aggiungersi anche i Soci onorari che richiedano, al fine della nuova nomina, la decadenza della loro qualità iniziale di socio (regolamento aggiuntivo: punto A).
b)  - I nuovi Soci fondatori possono essere votati nell’elezione del Consiglio direttivo se nominati da almeno tre anni.
 

H: IL PRESIDENTE ONORARIO – Art. 21 –La carica di Presidente onorario ha gli stessi requisiti della categoria C dei soci (Soci onorari).


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Mar 14 Giu 2016 - 23:57

Flavia Vizzari ha scritto:REGOLAMENTO  INTERNO  ESPLICATIVO  DELLO  STATUTO  ASAS. 
Approvato nell’Assemblea generale del 14/06/2015.  
A) - I PRINCIPI ETICI DEI SOCI – Art. 4 - Tutti i soci devono mantenere una attitudine civile di fratellanza e di rispetto per la dignità umana secondo il dettato dello Statuto Asas. È fatto assoluto divieto a qualsiasi socio di diffamare, per qualsiasi motivo o natura all’interno ed all’esterno dell’associazione, altri soci ovvero creare qualsiasi tensione a pena di azione disciplinare sino all’immediata espulsione da parte del Consiglio dei fondatori. Qualora un socio venga a conoscenza di fatti o di eventi incresciosi o di grave entità, di qualsiasi natura, effettuati all’interno o all’esterno dell’associazione, perpetrati da altri soci, questi è tenuto ad informare immediatamente il Consiglio del direttivo per le opportune azioni correttive e, se il caso lo prevede, di tipo disciplinare. 
B) - DECADENZA DI UN SOCIO - Art.5 –  1) La decadenza della qualità di Socio onorario Asas, può avvenire anche su richiesta personale, nel caso in cui si desideri partecipare all’attività dell’Asas, nella qualità di Socio ordinario o Nuovo socio fondatore (potendo quindi esercitare i requisiti di eleggibilità nel Consiglio direttivo). La richiesta può essere fatta per iscritto, e dovrà essere valutata ed eventualmente accettata almeno dai due terzi del Consiglio dei soci fondatori.  2) Qualora i soci, soggetti a processo sanzionatorio, o anche solo a invito per chiarimenti, non danno riscontro alle comunicazioni inviate e non danno risposta alcuna, al trascorrere di trenta giorni sono dichiarati incompatibili con l’associazione. 
C) PATRIMONIO – Art. 6 – Partecipano alle quote utili per le spese di realizzazione delle varie attività associative e per le spese correnti annuali, oltre ai Soci fondatori anche gli altri soci e verranno dettagliatamente registrate dal segretario nell’apposito Libro contabilità rilasciandone ricevuta, utilizzando i normali blocchetti standard a doppio foglio numerati, timbrati e firmati, che verranno custoditi assieme al Libro contabilità.  
D) BILANCIO – Art.7 – Oltre al bilancio preventivo e consuntivo, da effettuarsi non oltre un mese dopo la conclusione di ogni attività e iniziativa dell’Asas, si procederà anche a una contabilità annuale comprensiva delle spese correnti che verrà ratificata dal Consiglio direttivo.  
E) - I SOCI – Art. 8 – All’inizio di ogni riunione o attività dell’Asas, sia tra gli stessi soci che aperta a chiunque (caffè letterari), il presidente, o un moderatore da lui nominato per l’occasione, dovrà introdurre il dibattito con i relativi argomenti all’ordine del giorno, concedendo la parola a tutti coloro che l’avranno richiesta, e indicando il tempo a disposizione uguale per tutti. Non è consentito a nessuno intervenire, senza l’autorizzazione del presidente o del moderatore nominato, con argomenti estranei all’o.d.g.. Argomenti non pertinenti dovranno necessariamente essere rimandati ad altra opportuna sede.
 
d) SOCI ADERENTI - Art.8 – Avendo constatato che molti Soci aderenti una volta richiesta e ottenuta l’adesione all’Asas non danno più seguito ad una propria partecipazione, si ritiene necessario l’aggiornamento annuale della propria adesione, compilando e presentando l’apposito modulo firmato, trasmissibile anche per e-mail.   
F) - IL CONSIGLIO DIRETTIVO – Art. 12 –  1) I soci che potranno essere eletti nel Consiglio del direttivo, non dovranno ricoprire altre cariche direttive in altre associazioni culturali. Ciascun socio ordinario e fondatore dovrà pertanto compilare una scheda in cui sottoscriva se è impegnato o meno organizzativamente con altre associazioni culturali. Nei casi in cui si collabori nell’organizzazione di altre associazioni non è accettata l’eleggibilità nel Consiglio direttivo dell’Asas.  2) Se al rinnovo annuale del Consiglio del direttivo i soci fondatori sono di numero inferiore alla metà più uno dei membri da potere votare; il Consiglio dei soci fondatori può scegliere, per quell’anno, a maggioranza semplice, tra i soci più anziani, chi aggiungere come candidati, tra i Soci fondatori, per essere eletti nel Consiglio del direttivo. 
G) - LE FUNZIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO – Art. 13 – I referenti dei vari settori (arte letteraria, arte musicale, arte visiva), che compongono il Consiglio del direttivo, sono tenuti a presentare per iscritto un proprio programma di attività da realizzarsi nei limiti del possibile nella forma e nelle date indicate, se verrà approvato. 
H: IL SEGRETARIO – Art. 17- Gli atti e i documenti dell’Associazione potranno essere custoditi dal segretario presso la Sede legale dell’Asas, per poterne avere disponibilità immediata in caso di necessità.  
I: CONSIGLIO DEI SOCI FONDATORI – Art. 18 – Possono aggiungersi ai Primi soci fondatori, che costituiscono il Consiglio dei soci fondatori, su valutazione dello stesso consiglio e con la decisione dei due terzi, Nuovi soci fondatori che abbiano i requisiti etici richiesti dallo Statuto e il fine primario della divulgazione della cultura siciliana. Tra questi possono aggiungersi anche i Soci onorari che richiedano, al fine della nuova nomina, la decadenza della loro qualità iniziale di socio (regolamento aggiuntivo: punto A).  I nuovi Soci fondatori possono essere votati nell’elezione del Consiglio direttivo se nominati da almeno tre anni.  
L) - LO SCIOGLIMENTO – art. 25 – Nel caso in cui i membri che compongono il Consiglio dei soci fondatori sia uguale o inferiore a cinque membri è richiesta, per lo scioglimento, l’unanimità del voto.


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 15 Giu 2016 - 0:05

PROPOSTA DIRETTIVO ASAS per l’aggiornamento del Regolamento esplicativo già approvato in Consiglio soci fondatori, da approvare in Assemblea generale:
 

A) - I PRINCIPI ETICI DEI SOCI – Art. 4 - Tutti i soci devono mantenere una attitudine civile di fratellanza e di rispetto per la dignità umana secondo il dettato dello Statuto Asas. 1) È fatto assoluto divieto a qualsiasi socio di diffamare per qualsiasi motivo o natura all’interno ed all’esterno dell’associazione altri soci, di creare qualsiasi tensione o addirittura di scrivere o dire pubblicamente frasi negative nei riguardi dell’Asas, quali il “volersi dimettere”; tali atteggiamenti comprovati pubblici comporteranno l’immediata espulsione dall’associazione che sarà effettiva a seguito di tempestiva delibera del Consiglio dei soci fondatori.
2) - Qualora un socio venga a conoscenza di fatti o di eventi incresciosi o di grave entità, di qualsiasi natura, effettuati all’interno o all’esterno dell’associazione, perpetrati da altri soci, questi è tenuto ad informare immediatamente il Consiglio del direttivo per le opportune azioni correttive e, se il caso lo prevede, di tipo disciplinare.
 

B) - DECADENZA DI UN SOCIO - Art.5 –
1) La decadenza della qualità di Socio onorario Asas, può avvenire anche su richiesta personale, nel caso in cui si desideri partecipare all’attività dell’Asas, nella qualità di Socio ordinario o Nuovo socio fondatore (potendo quindi esercitare i requisiti di eleggibilità nel Consiglio direttivo). La richiesta può essere fatta per iscritto, e dovrà essere valutata ed eventualmente accettata almeno dai due terzi del Consiglio dei soci fondatori.
2) Qualora i soci, soggetti a processo sanzionatorio, o anche solo a invito per chiarimenti, non danno riscontro alle comunicazioni inviate e non danno risposta alcuna, al trascorrere di trenta giorni sono dichiarati incompatibili con l’associazione e potranno essere espulsi dall’associazione a seguito di delibera del Consiglio dei soci fondatori.
 

C) - PATRIMONIO – Art. 6 – Partecipano alle quote utili per le spese di realizzazione delle varie attività associative e per le spese correnti annuali, oltre ai Soci fondatori anche gli altri soci e verranno dettagliatamente registrate dal segretario nell’apposito Libro contabilità rilasciandone ricevuta, utilizzando i normali blocchetti standard a doppio foglio numerati, timbrati e firmati, che verranno custoditi assieme al Libro contabilità.
 

D) - BILANCIO – Art.7 – Oltre al bilancio preventivo e consuntivo, da effettuarsi non oltre
un mese dopo la conclusione di ogni attività e iniziativa dell’Asas, si procederà anche a una contabilità annuale comprensiva delle spese correnti che verrà ratificata dal Consiglio direttivo.
 

E - d) I SOCI ADERENTI - Art.8 –
1) - Avendo constatato che molti Soci aderenti una volta richiesta e ottenuta l’adesione all’Asas non danno più seguito ad una propria partecipazione, si ritiene necessario l’aggiornamento annuale della propria adesione, compilando e presentando l’apposito modulo firmato, trasmissibile anche per e-mail.
2) - All’inizio di ogni riunione o attività dell’Asas, sia tra gli stessi soci che aperta a chiunque (caffè letterari), il presidente, o un moderatore da lui nominato per l’occasione, dovrà introdurre il dibattito con i relativi argomenti all’ordine del giorno, concedendo la parola a tutti coloro che l’avranno richiesta, e indicando il tempo a disposizione uguale per tutti.
Non è consentito a nessuno intervenire, senza l’autorizzazione del presidente o del moderatore nominato, con argomenti estranei all’o.d.g.. Argomenti non pertinenti dovranno necessariamente essere rimandati ad altra opportuna sede.
 

F) - IL CONSIGLIO DIRETTIVO – Art. 12 –
1) I soci che potranno essere eletti nel Consiglio del direttivo, non dovranno ricoprire altre cariche direttive in altre associazioni culturali. Ciascun socio ordinario e fondatore dovrà pertanto compilare annualmente la scheda di aggiornamento in cui sottoscriva se è impegnato o meno organizzativamente con altre associazioni culturali e farla pervenire, come richiesta di candidatura al voto, prima di due mesi dalla scadenza del Consiglio del direttivo in carica. Nei casi in cui si collabori nell’organizzazione di altre associazioni culturali non è accettata l’eleggibilità nel Consiglio del direttivo dell’Asas.  
2) Con l’incremento del numero dei soci, il Consiglio del direttivo sarà formato da soci ordinari e fondatori, stabilendoli in un numero non inferiore al 10 % degli aventi diritto al voto, sempre scelti per metà tra i fondatori e per metà tra gli ordinari più il presidente uscente.
3) Se al rinnovo annuale del Consiglio del direttivo i soci fondatori sono di numero inferiore alla metà più uno dei membri da potere votare; il Consiglio dei soci fondatori può scegliere, per quell’anno, a maggioranza semplice, tra i soci più anziani, chi aggiungere come candidati, tra i Soci fondatori, per essere eletti nel Consiglio del direttivo.
 

G) - LE FUNZIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO – Art. 13 –
1) - Nel caso in cui vi sia discordanza su punti del Regolamento interno proposti dal Consiglio del direttivo e il parere del Consiglio dei fondatori, va effettuata una riunione congiunta dei singoli componenti di entrambi gli organi dello statuto (Direttivo e Fondatori) con votazione a maggioranza semplice.
2) – I referenti dei vari settori (arte letteraria, arte musicale, arte visiva, ecc…), che compongono il Consiglio del direttivo, sono tenuti a presentare, entro una settimana dalla propria nomina e per iscritto un programma di attività da realizzarsi nei limiti del possibile nella forma e nelle date indicate, se verrà approvato.
 

H) - IL SEGRETARIO – Art. 17- Gli atti e i documenti dell’Associazione potranno essere
custoditi dal segretario presso la Sede legale dell’Asas, per poterne avere disponibilità immediata in caso di necessità.
 

I) - CONSIGLIO DEI SOCI FONDATORI – Art. 18 –
1) - Possono aggiungersi ai Primi soci fondatori, che costituiscono il Consiglio dei soci fondatori, su valutazione dello stesso consiglio e con la decisione dei due terzi, Nuovi soci fondatori che abbiano i requisiti etici richiesti dallo Statuto e il fine primario della divulgazione della cultura siciliana. Tra questi possono aggiungersi anche i Soci onorari che richiedano, al fine della nuova nomina, la decadenza della loro qualità iniziale di socio (regolamento aggiuntivo: punto A).
2) - Per una corretta espressione di voto è opportuno, qualora il numero totale dei Soci fondatori non è divisibile per tre, provvedere a nuove nomine.
 

L) - LO SCIOGLIMENTO – art. 25 – Nel caso in cui i membri che compongono il Consiglio dei soci fondatori sia uguale o inferiore a cinque membri è richiesta, per lo scioglimento, l’unanimità del voto.


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Compilazione del Regolamento interno:

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum