Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Lun 12 Feb 2018 - 10:15 Da Flavia Vizzari

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Lun 12 Feb 2018 - 10:10 Da Flavia Vizzari

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a Ignazio Buttitta
Lun 18 Dic 2017 - 8:27 Da Giuseppe La Delfa

» “Natale in via Margutta”
Ven 15 Dic 2017 - 11:59 Da ninnetta

» ROMA IN 9 TAPPE
Dom 3 Dic 2017 - 0:16 Da Flavia Vizzari

» “EMOZIONI DI ARTE E DI MODA”
Dom 3 Dic 2017 - 0:15 Da Flavia Vizzari

» Commento critico di Flavia Vizzari de Il Granchio di S. Mazzei
Dom 3 Dic 2017 - 0:11 Da Flavia Vizzari

» LU ME' SICILIANU
Ven 20 Ott 2017 - 10:37 Da Flavia Vizzari

» Gualtiero G. Canu
Mer 11 Ott 2017 - 16:41 Da Flavia Vizzari

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Sab 30 Set 2017 - 16:54 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Buttitta di Favara
Ven 1 Set 2017 - 9:45 Da Flavia Vizzari

» Poeti veri e poeti falsi
Dom 30 Lug 2017 - 20:31 Da Flavia Vizzari

» Un artista inizia ad essere tale ...
Dom 30 Lug 2017 - 20:22 Da Flavia Vizzari

» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» Giuseppe La Delfa
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

» Mons. Giovanni Accolla, ordinazione episcopale
Dom 26 Feb 2017 - 22:43 Da Giuseppe La Delfa

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Febbraio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni”

Andare in basso

INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni”

Messaggio  Antonio de Lieto Vollaro il Ven 29 Ott 2010 - 19:51

Volume no profit edito dall'associazione Onlus T.A.T.A A.M.I.C.A.
www.tataamica.org

Prefazione

Leggere il romanzo, “INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni” di Antonio de Lieto Vollaro, è stato come essere in “battaglia”. Una battaglia in cui la necessità di un rapporto razionale con le parole viene soppiantata dal piacere di lasciarsi trasportare dalla fantasia che, senza darmi tregua, tenta di prendere più volte il sopravvento.

Nel leggere alcuni periodi mi è più volte sorta spontanea la riflessione che Antonio volesse anticipare, con le parole, come d’altra parte hanno fatto molti autori prima di lui (soprattutto quelli fantascientifici) ciò che in un futuro abbastanza vicino potrebbe rivelarsi realtà. In particolare sono rimasta sbalordita dalla descrizione che l’autore fa, sottolineandone tutte le peculiarità, dei mutamenti sia “temporali” sia “fisici” che si verificano in alcune circostanze imbrigliando l’immaginazione dei comuni mortali, come me, tra le maglie della sua fantasia. E, cosa sbalorditiva, lo fa conservando le caratteristiche umane con le sue paure e le sue debolezze, la sua curiosità e le sue aspirazioni, i suoi pregi e i suoi difetti narrati, sempre, nel rispetto della persona.

Pur affermando sentimenti “forti” de Lieto vollaro si serve di “parole pulite e sincere” da cui traspare il senso di responsabilità che caratterizza chi, nella vita, si è posto come obiettivo primario l’abbattimento dello sfruttamento esercitato sui minori e di migliorare le condizioni di vita per tutti. Come un artigiano, certo della qualità della sua produzione, Antonio assembla le parole con l’equilibrio del cesellatore che, prima di costruire il suo pezzo, ne scompone e ricompone i singoli segmenti che concorrono alla realizzazione della foggia desiderata.

Lo fa sempre, sia quando descrive l’avventura spaziale che fa vivere ai protagonisti momenti di ansia, sia quando ci racconta della coppia che torna sui luoghi che hanno assistito al loro primo incontro. Lo fa quando a parlare è il padre “lo scienziato super” e quando ci descrive l’irruenza di giovani “superdotati” o, in quanto fa dire a Luigia, madre turbata da realtà sconvolgenti. Qui sta, secondo me, la forza del suo romanzo che, come succede con le storie fantasiose di Gianni Rodari o, quelle dolorose di Pier Paolo Pisolini, ci catturano in una trappola che costringe il lettore a mantenere, nonostante il sonno, gli occhi aperti per conoscere l’esito della storia.

Realistica m’è parsa anche la parte dove racconta dell’amico commilitone, creduto morto arso vivo in Vietnam, che spiega la metodologia impiegata dall’équipe medica per ricostruirgli l’epidermide inducendomi a un parallelismo con quanto avvenuto con il dibattito, a cui non eravamo preparati, sulle “cellule staminali”. Con noi divisi da preconcetti e incapaci di analizzarne i possibili benefici per l’essere umano, esso si è concluso con la negazione di “un aiuto possibile” verso chi soffre e l’atroce dubbio che, forse, non abbiamo fatto la scelta migliore.

Altrettanto realistico m’è sembrato il passo relativo ai giovani e al loro modo di intervenire contro la banda di studenti strafottenti che mi ha fatto riflettere sul fenomeno del bullismo terribilmente in crescita anche nel nostro Paese.

E cosa dire della metafora con cui Antonio paragona il trascorrere del tempo in una ‘cerniera lampo’ “… man mano che va chiudendosi, copre dietro di sé, punto dopo punto, tutti i ricordi, conservandoli dentro di noi insieme alla spensierata giovinezza. E, come capita a qualunque zip di una comune cerniera lampo, s’inceppa ogni tanto, ma basta un atto d’amore per lubrificarla e far sì che la vita scorra serena per tutti…”.

Qui ritrovo l’Antonio “Poeta” che ho conosciuto. L’artista che ama caratterizzarsi per la sua “Sicilianità” e per il suo modo di scrivere che solo un poeta può fare.

Paolina Carli
http://www.progettobabele.it/MOSTRARECENSIONE.PHP?ID=308
avatar
Antonio de Lieto Vollaro
nicareddu
nicareddu


http://www.tataamica.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni”

Messaggio  Admin il Sab 6 Nov 2010 - 15:18

Antonio de Lieto Vollaro ha scritto:Per motivi tecnici, in via di risoluzione, non funziona la procedura automatica nel sito.Quindi inviatemi una e-mail direttamente a me all'indirizzo:antonio_delietovollaro@fastwebnet.it., indicando corettemente i vostri dati, nome cognome, indirizzo con cap specificato, città e provincia.
Ricordo che i volumi sono tutti no profit.
grazie.
Il presidente


"... e chiovi" di Flavia VIZZARI - ediz. del Poggio * AGGIUNGI AL CARRELLO






Artista Flavia Vizzari


Presidente Asas e delegata Regione Sicilia Onlus Mecenate
......
Sito Personale : http://artevizzari.altervista.org

avatar
Admin
Spicialista
Spicialista


http://linguasiciliana.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni”

Messaggio  Antonio de Lieto Vollaro il Sab 6 Nov 2010 - 15:23

Admin ha scritto:
Antonio de Lieto Vollaro ha scritto:Per motivi tecnici, in via di risoluzione, non funziona la procedura automatica nel sito.Quindi inviatemi una e-mail direttamente a me all'indirizzo:antonio_delietovollaro@fastwebnet.it., indicando corettemente i vostri dati, nome cognome, indirizzo con cap specificato, città e provincia.
Ricordo che i volumi sono tutti no profit.
grazie.
Il presidente
Non riesco ad insire l'immagine dela copertina di questo 2 volume e del terzo. Come devo fare?Grazie. Non ricordo come ci sono riuscito con il 1.
grazieee
avatar
Antonio de Lieto Vollaro
nicareddu
nicareddu


http://www.tataamica.org

Tornare in alto Andare in basso

Recensione di Peter Patti

Messaggio  Antonio de Lieto Vollaro il Mar 9 Nov 2010 - 10:37

Antonio de Lieto Vollaro
Indietro nel Futuro – Atti d’Amore e Surreali Percezioni


Fisicamente, il volume è ineccepibile: copertina plastificata con gradevole immagine fotografica e risvolto contenente utili informazioni sull’autore e sulla onlus da lui fondata. De Lieto Vollaro, catanese, sposato e tre volte padre, è sensibile alla questione dell’infanzia disagiata; oltre a scrivere, è attivo nel campo fotografico, dove ha ricevuto premi e riconoscimenti.
La fantascienza è il media, il vettore da lui scelto per trattare i temi della lealtà, dell’amore, dell’amicizia (“Ti ricordi il nostro motto? ‘Uno sguardo con l’intesa e sempre amici senza offesa’”), consentendo alla fantasia di sfrecciare libera nello spazio-tempo. Indietro nel Futuro è la seconda parte di una trilogia che vede come protagonisti gli agenti/ricercatori di A.M.I.C.A., impegnati ad evitare che le forze terroristiche si impadroniscano della Terra e anche dei mondi più lontani. In realtà la situazione sul nostro pianeta è “attualmente” eccellente: niente conflitti Est-Ovest, la Foresta Amazzonica che è tornata a ricrescere… Merito dell’intervento di una civiltà aliena che ha adottato il nostro mondo “per curarlo e guarirlo da tutte le sue pecche, vergogne e ferite morali”.
I dialoghi hanno il pregio di risultare scorrevoli e hanno quel tono simpatico che si riscontra nelle pagine dei nostri migliori narratori di avventure assortite, ad esempio Salgari; i momenti-clou scorrono alla velocità della stessa astronave, intervallati da quadretti riguardanti la quotidianità delle varie coppie. Alcuni dettagli situazionali hanno il sapore del déjà vu per chi si è già inoculato tonnellate di film e telefilm di SF, ma è arduo giudicare se non si hanno sottomano anche gli altri due volumi della space opera. Qui, gli eterogenei protagonisti affrontano un lungo viaggio - con tanto di bambini a strascico - per raggiungere il pianeta di Wolf, l’extraterrestre (o semi-extraterrestre) del gruppo. Uno di quei paradossi temporali - obbligatori in tanta fantascienza anche classica - catapulta i Nostri in una dimensione parallela dove la realtà sembra essere impazzita…
Anche se la casa editrice avrebbe dovuto svolgere un più accurato lavoro di revisione sul testo, vale la pena di affrontare le lettura (la consiglio soprattutto agli adolescenti); e di de Lieto Vollaro credo che sentiremo parlare ancora. A parte tutto, con il ricavato degli introiti del primo libro (A.M.I.C.A. Disarmo Globale, poi ribattezzato in A.M.I.C.A. Terrore Telematico), lo scrittore catanese ha costituito l’associazione T.A.T.A. A.M.I.C.A., nata per creare un fondo d’emergenza per bambini vittime di incidenti o di gravi malattie. Questo l’URL:

www.tataamica.org

avatar
Antonio de Lieto Vollaro
nicareddu
nicareddu


http://www.tataamica.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni”

Messaggio  Flavia Vizzari il Mar 9 Nov 2010 - 10:42

Antonio de Lieto Vollaro ha scritto:
Admin ha scritto:
Antonio de Lieto Vollaro ha scritto:Per motivi tecnici, in via di risoluzione, non funziona la procedura automatica nel sito.Quindi inviatemi una e-mail direttamente a me all'indirizzo:antonio_delietovollaro@fastwebnet.it., indicando corettemente i vostri dati, nome cognome, indirizzo con cap specificato, città e provincia.
Ricordo che i volumi sono tutti no profit.
grazie.
Il presidente
Non riesco ad insire l'immagine dela copertina di questo 2 volume e del terzo. Come devo fare?Grazie. Non ricordo come ci sono riuscito con il 1.
grazieee

Forse non lo ricordi perchè mi pare di avertelo aggiunto io ... eh eh ... vai a questo link:

http://artevizzari.italianoforum.com/accoglienza-e-comunicazione-f1/per-inserire-immagini-sul-forum-t80-15.htm
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Re: INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni”

Messaggio  Antonio de Lieto Vollaro il Mar 9 Nov 2010 - 14:11

Flavia Vizzari ha scritto:
Antonio de Lieto Vollaro ha scritto:
Admin ha scritto:
Antonio de Lieto Vollaro ha scritto:Per motivi tecnici, in via di risoluzione, non funziona la procedura automatica nel sito.Quindi inviatemi una e-mail direttamente a me all'indirizzo:antonio_delietovollaro@fastwebnet.it., indicando corettemente i vostri dati, nome cognome, indirizzo con cap specificato, città e provincia.
Ricordo che i volumi sono tutti no profit.
grazie.
Il presidente
Non riesco ad insire l'immagine dela copertina di questo 2 volume e del terzo. Come devo fare?Grazie. Non ricordo come ci sono riuscito con il 1.
grazieee

Forse non lo ricordi perchè mi pare di avertelo aggiunto io ... eh eh ... vai a questo link:


Graziee, Flavia, come farei senza te?




http://artevizzari.italianoforum.com/accoglienza-e-comunicazione-f1/per-inserire-immagini-sul-forum-t80-15.htm
avatar
Antonio de Lieto Vollaro
nicareddu
nicareddu


http://www.tataamica.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: INDIETRO NEL FUTURO - Atti d’Amore e Surreali Percezioni”

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum