Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Gio 20 Lug 2017 - 17:51 Da Giuseppe La Delfa

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Gio 20 Lug 2017 - 17:44 Da Giuseppe La Delfa

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Gio 20 Lug 2017 - 17:38 Da Giuseppe La Delfa

» LU ME' SICILIANU
Dom 4 Giu 2017 - 21:47 Da Flavia Vizzari

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» recensione avuta nel 2008 e dimenticata
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

» Mons. Giovanni Accolla, ordinazione episcopale
Dom 26 Feb 2017 - 22:43 Da Giuseppe La Delfa

» Il potere salvifico della poesia di Giovanni Albano 
Mer 11 Gen 2017 - 1:47 Da Flavia Vizzari

» Presentazione Silloge di S. Gaglio (IV Premio Asas 2016)
Sab 7 Gen 2017 - 18:54 Da Flavia Vizzari

» PREMIO POESIA A.S.A.S.
Sab 7 Gen 2017 - 18:53 Da Flavia Vizzari

» Arte & Parole
Sab 3 Dic 2016 - 12:38 Da ninnetta

» Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia” – IV^ Edizione
Gio 1 Dic 2016 - 11:17 Da carmy77

» Bianco & Nero
Dom 27 Nov 2016 - 1:51 Da Flavia Vizzari

» Premio Buttitta a Pippo La Delfa
Sab 26 Nov 2016 - 8:20 Da Giuseppe La Delfa

» Relitto spaziale precipita su miniera di Giada
Sab 12 Nov 2016 - 11:08 Da Flavia Vizzari

» Giovanni Albano
Dom 30 Ott 2016 - 14:24 Da Flavia Vizzari

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Franco Loi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Franco Loi

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Sab 16 Ago 2008 - 15:15

Alla Presidenza e al consiglio direttivo della nostra Associazione ANPOSDI , suggerirei di proporre il nostro poeta dialettale Franco Loi di fama nazionale , quale socio onorario nel 2009. Voi cari amici poeti, scrittori, soci onorari e soci simpatizzanti, cosa ne pensate ? Se arricchite e appoggiate la mia proposta avremo un risultato gradito spero a tutti , anche se sono convinto che i nostri superiori saranno ben lieti di approvare tale iniziativa. Pippo La Delfa




dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Franco Loi

Messaggio  Flavia Vizzari il Sab 16 Ago 2008 - 16:17

da Wikipedia:

Franco Loi (Genova, 1930) è un poeta dialettale, uno scrittore e un saggista italiano.

Nato a Genova si trasferisce nel 1937 a Milano dove frequenta gli studi diplomandosi in ragioneria.

Lavora come impiegato allo Scalo Merci del porto di Genova fino al 1950 per diventare in seguito, 1955, incaricato presso l'Ufficio pubblicità della Rinascente per le relazioni pubbliche e nel 1962 lavora all'Ufficio Stampa della casa editrice Mondadori.

Esordisce solo nel 1973 come poeta dialettale e ha subito un buon successo con l'opera "I cart" edita dall'Edizione Trentadue di Milano e l'anno dopo, 1974, con "Poesie d'amore" edite da Il Ponte.

Nel 1975 il poeta dimostra di aver raggiunto la completa maturità di espressione con il poema "Stròlegh" prefatto da Franco Fortini e pubblicato dall'Einaudi, di cui una parte aveva già visto la pubblicazione nel secondo "Almanacco Dello Specchio" con una critica positiva di Dante Isella.

Nel 1978 scrive la raccolta "Teater", edita da Einaudi e nel 1981 l'opera "L'Angel", pubblicato a Genova dalle Edizioni San Marco dei Giustiniani e "L'aria", edita da Einaudi che raccoglie tutte le poesie scritte tra il 1365 e il 1376, tra le quali alcune già edite nella raccolta I cart e Poesie d'Amore. Molte altre sono le sue opere, tutte scritte in dialetto milanese, tra le quali "Lünn", "Liber", "Umber", " El vent", "Isman", "Aquabella", "Pomo del pomo".

Oltre alle raccolte di poesia Loi ha anche scritto, nel 2001, un libro di racconti intitolato "L'ampiezza del cielo" ed ha pubblicato diversi saggi.

Loi è stato vincitore del Premio Bonfiglio per la raccolta Stròlegh, del premio Nonino per Liber e recentemente ha ricevuto il Premio Librex Montale.

È stato insignito dalla Provincia di Milano della medaglia d'oro e ha inoltre ricevuto dal Comune di Milano l'Ambrogino d'oro e il "Sigillo Longobardo della Regione Lombardia" [1].

Ha contribuito a numerose riviste e lavora tutt'ora per Il Sole 24 ore.


Si tratta di lui?


Sito Web : www.flaviavizzari.jimdo.com
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Tornare in alto Andare in basso

Franco Loi, poeta ,scrittore

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Sab 16 Ago 2008 - 23:54

Gent.ma Flavia , è proprio lui Franco Loi , Il poeta genovese, ma di origini sarde che da tanto tempo vive a Milano. Ho avuto l'onore di conoscerlo telefonicamente quando sono stato da Alda Merini nel maggio del 2007, per l'occasione fu gentilissimo e si dispiacque quando accennai che qualche mese prima a Partanna in Sicilia avevo perso l'occasione di conoscerlo personalmente.

Un caloroso saluto Pippo La Delfa



santa


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Franco Loi

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Lun 27 Lug 2009 - 6:14

Trovandomi a Milano da Alda Merini l'anno scorso volli telefonare al grande poeta dialettale Franco Loi tra l'altro amico di Alda, al telefono rispose la sua dolce moglie anch'essa amica della poetessa dei Navigli , seguì un dialogo interessante e cordiale , Franco si trovava a Mantova per un convegno poetico , in quell'occasione si rafforzò una amicizia già collaudata in precedenza dalle numerose telefonte fatte da Siracusa . Successivamente, ho proposto Franco Loi come socio onorario dell'Anposdi , senza riceverne risposta . Sicuramente lo proporrò in altre associazione prestigiose e non mancherà occasione per onorare tale impegno. Adesso è mio dovere sottoporre ai lettori la figura del poeta milanese:Franco Loi


--------------------------------------------------------------------------------

Franco Loi
Franco Loi è nato a Genova nel 1930, da una famiglia sarda. Vive a Milano dal 1937, adottandone il dialetto. E' stato un importante critico letterario per «Il sole 24 ore» dalla fine degli anni '80, incoraggiando l'uso poetico dialettale. Il suo linguaggio poetico nasce dalla mescolanza di elementi linguistici di varia natura: gerghi, idioletti ecc., di area proletaria e contadina, spesso reinventati dalle esigenze espressive dell'autore. Dopo le raccolte I cart (1973) pubblicato su rivista, e Poesie d'amore (1974), si è affermato soprattutto con la raccolta Stròlegh (1975). Sono seguite: Teater (1978), L'Angel (1981).
Ha scritto *Maurizio Cucchi:

"Loi usa un dialetto milanese molto libero, ricco di contaminazioni e personali invenzioni, introducendo anche una grafia diversa da quella tradizionale, per avvicinarsi maggiormente alla pronuncia. Ma il carattere essenziale e forte della sua poesia è nell’ampio respiro narrativo di un procedere che sa peraltro anche accendersi in limpide impennate liriche. In un contesto in cui la poesia era da poco uscita dalla sperimentazione, spesso chiusa in esercizi linguistici e labirinti di oscurità, l’opera di Franco Loi riproponeva autorevolmente la possibilità di un canto aperto e vitale, aderente alla realtà, e che si muoveva essenzialmente partendo dalla memoria, in un flusso pressoché incontenibile. In Stròlegh, Loi parla di un mondo operaio e popolare nella Milano degli anni Quaranta e Cinquanta, con vivissima presenza di situazioni, luoghi e personaggi, ma anche di sentimenti e umori, in una dimensione reale sempre a un passo dalla visionarietà, in cui pure talvolta sconfina. In Teater (’78), come indica il titolo stesso, vicende e figure si muovono come su una scena teatrale, ed è questa, del resto, una particolarità della poesia di Loi, il cui primo interesse era stato, ancor prima che per la poesia, proprio per il teatro. Il suo poema L’angel (’94), opera tra le sue maggiori, che comprende passi anche in genovese , nel dialetto emiliano di Colorno (dove era nata la madre del poeta) e in romanesco, ha avuto anche un adattamento per la scena. Eppure si tratta essenzialmente di un vero e proprio romanzo in versi che riesce a rappresentare, con straordinaria potenza, situazione della vita privata del personaggio e del contesto storico." [1]

E ancora:

"Nel corso degli anni, Loi è venuto anche maturando, all’interno di una sua spiritualità tutta particolare, una quasi in interrotta riflessione in versi, una meditazione sul senso dell’esistere, della morte, e sulla presenza di Dio. " [1]

Le sue poesie sono state tradotte in molti Paesi d'Europa e negli Stati Uniti. Ha curato con Davide Rondoni un'antologia della poesia italiana dal 1970 ad oggi, Garzanti, Milano 2001.
Note:
[1] Franco Loi, di Maurizio Cucchi, in: Dizionario, pubblicato su La Stampa web, 29 dicembre 2003
Letture
Bibliografie delle opere
Testi
Sem 'na muccia...
Pippo king king king king


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Franco Loi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum